Loading...

Estate: come vestire il neonato?

Quando arriva il caldo, capire come vestire un neonato può diventare un vero e proprio dilemma, soprattutto se si tratta del primo figlio. I piccoli non hanno le stesse esigenze degli adulti e, capire come si sentono e cosa vogliono, può essere difficile e complicato.

Avrà troppo caldo? Suderà troppo? Avrò portato il giusto cambio? Tante, tante, tantissime domande che possono portare qualche ansia.

Vediamo ora insieme qualche consiglio utile per capire come vestire il neonato in estate. Buona lettura e continua a seguirci sempre.

Arriva il caldo: cosa fare?

Quando fa caldo, meglio usare vestitini di cotone. Per il giorno vanno benissimo i body a mezze maniche per la sera anche un body con la manica lunga, ma sempre in cotone. Con il gran caldo estivo, va bene usare una copertina di cotone.

Si trovano anche delle copertine traspiranti che consentono di proteggere il piccolo dai piccoli spifferi, senza farlo sudare a causa del caldo. Basta coprirli con questa copertina per proteggerli a sufficienza.

I neonati sono più infastiditi dal caldo che dal freddo perché, non potendo muoversi agilmente, sudano molto di più a causa della posizione supina. Le mani e i piedini non aiutano a capire la temperatura, dato che a causa della circolazione il sangue arriva più lentamente.

Quindi bisogna toccare la schiena e la nuca per capire se il piccolo ha caldo ed è sudato. Per questa ragione si consiglia di portare sempre un cambio perché, se il bimbo risulta sudato al tocco, bisogna cambiare la tutina.

In casa il neonato va sempre vestito con la tutina in cotone e non va lasciato nudo con il solo pannolino addosso. Questo perché il cotone aiuta a regolare la temperatura del piccolo consentendogli di sentirsi fresco e protetto.

E il pannolino?

Purtroppo i pannolini, anche i migliori, non sono sempre adatti a gestire il caldo estivo. Scegliere pannolini con più cotone rappresenta la scelta migliore. In genere quelli con maggior contenuto di cotone sono meno assorbenti, ma più traspiranti.

La traspirazione del pannolino è importante in estate, per evitare sudore e arrossamenti. Se hai qualche dubbio, chiedi consiglio al tuo pediatra di fiducia.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2019 - Mammaperfetta.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons