Loading...

Farina Lattea: cos’è e quando cominciare ad usarla

farina latteaDopo aver nutrito il piccolo con del solo latte materno, arriva per tutti i bimbi e per tutte le mamme il momento del tanto temuto svezzamento. Molti parlano di farina lattea per svezzare i bimbi, ma cos’è e a cosa serve? In questo articolo cercheremo di far luce su questo ingrediente.

Per quasi tutti i bambini in fase di svezzamento, questo tipo di farina appositamente concepito per i più piccini è il primissimo alimento gustato che sia diverso dal solo latte materno.

Farina lattea: come si utilizza?

La ricetta base per l’utilizzo di farina lattea è aggiungere al composto dell’acqua calda o bollente. Ovviamente prima di darlo al piccolo bisogna far raffreddare il composto.

A volte si aggiungono al composto di farina e acqua, cereali o frutta. Il riso va bene perché è molto digeribile, anche il mais è ottimo per essere mescolato al composto di acqua e farina.

Le farine lattee sono ricche di minerali e vitamine, perfetti per la crescita del vostro bambino. In più contengono grassi buoni e numerosi ingredienti fondamentali per la crescita.

Quando iniziare lo svezzamento?

I medici consigliano di iniziare a svezzare i piccoli non prima della diciassettesima settimana e assolutamente mai dopo la ventiseiesima. Dal quarto al sesto mese è il periodo adatto per lo svezzamento del bambino.

Cercate di non avere fretta e di abituare gradualmente il gusto del vostro piccolo prima alle farine lattee e poi ad altri alimenti. Essere frettolosi potrebbe influenzare il gusto del piccolo e portarlo ad odiare per sempre alcuni alimenti.

Cercate di iniziare con cibi dal sapore delicato per poi introdurre lentamente e costantemente cibi nuovi e sempre più gustosi. Per qualsiasi dubbio chiedete aiuto alle altre mamme, ma soprattutto al vostro pediatra di fiducia.

Se avrete costanza e pazienza il vostro piccolo imparerà ad amare tutti i cibi e vi risparmierete una gran dose di capricci dovuti al cibo. Cercate di vivere ogni momento della crescita del piccolo con serenità e tranquillità.

Se voi siete serene, anche il vostro bambino lo sarà, così riuscirete facilmente a sconfiggere tutti i dubbi e le avversità della maternità e della crescita del vostro bambino.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2018 - Mammaperfetta.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons