Loading...

Febbre in gravidanza: quali farmaci usare?

pregnancy febbreLa gravidanza è un periodo di cambiamenti per tutte le future mamme. Piccoli inconvenienti, che prima della lieta novella potevano sembrare di facile risoluzione, durante la gestazione preoccupano non poco.

Cosa fare se durante la gravidanza si accusano i sintomi di una brutta influenza con febbre? Ci sono farmaci che si possono prendere? In questo articolo vi daremo qualche consiglio per contrastare la febbre durante la gravidanza: buona lettura!

Febbre e gravidanza

Se il termometro segna una temperatura elevata, è sempre consigliabile consultare il medico perché la febbre è un sintomo di qualcosa che non va nell’organismo. Se la temperatura aumenta di qualche decimo soltanto, potete stare piuttosto tranquille, l’aumento è normale durante la gestazione.

L’aumento del progesterone causa la dilatazione dei vasi sanguigni e aumenta il calore corporeo anche di 5 decimi. Una temperatura di 37,1 durante la gestazione è praticamente normale.

Se la temperatura supera i 35,5 e arriva a 38, si tratta di vera e propria febbre. In genere la febbre è causata da

  • Infezioni respiratorie;
  • Gastroenterite;
  • Infezioni del tratto urinario.

Oltre alla febbre le infezioni respiratorie possono provocare congestione nasale, raffreddore e brividi, la gastroenterite causa mal di stomaco, diarrea e nausea mentre le infezioni del tratto urinario sono caratterizzate dalla presenza di urine scure e spumose e di dolore durante la minzione.

Rimedi

Per la cura è necessario consultare un medico, durante la gestazione non si possono assumere farmaci a cuor leggero. Gli antipiretici, gli antibiotici e il paracetamolo si assumono normalmente in caso di febbre, ma per le gestanti non sono consigliabili se non in dosi strettamente controllate dal medico.

Se la temperatura è alta e volete alleviare il fastidio, potete farvi delle spugnature d’acqua su zone specifiche del corpo. Appoggiate un panno pulito imbevuto di acqua fresca sulla fronte o sulle tempie, sui polsi, sugli avambracci e sulle caviglie.

In questo modo aiuterete il corpo ad abbassare la temperatura e proverete anche un senso di sollievo. Fate attenzione a mantenere costante la temperatura della stanza, evitate di sudare troppo o di prendere freddo. Riposatevi molto e bevete molta acqua. La febbre indebolisce e disidrata il corpo e consumare liquidi vi aiuterà a sentirvi meglio e a combattere la febbre.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2017 - Mammaperfetta.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons