Loading...

Feci nere del bambino: cause, sintomi e cura

feci scureLe feci del nostro bambino sono sempre, sia da parte nostra che da parte dei medici, oggetto di estrema attenzione. Si tratta infatti di uno degli indici migliori per monitorare la salute del bambino.

Il colore può diventare, a causa di determinati stati o di determinate patologie, più scuro del solito, fino al nero. Ci occuperemo di questo proprio nel corso di questo articolo.

Perché le feci del bambino possono diventare nere? Bisogna preoccuparsi? Quali possono essere i rimedi?

La causa più probabile: l’ingestione di sangue

Le feci possono diventare nere soprattutto quando il nostro piccolo ha ingerito del sangue. Questa ingestione può essere dovuta a diversi fattori, come ad esempio:

  • Sanguinamento gengivale, che può essere molto frequente durante la dentizione;
  • Sanguinamento boccale, che può essere dovuto anche in questo caso alla dentizione;
  • Sanguinamento rettale, che però in genere porta a feci che sono rosso vivo;
  • Varici esofagee;
  • Sanguinamento dello stomaco, che è l’eventualità peggiore.

Si tratta dunque di un problema che sicuramente richiede l’attenzione del pediatra, che dovrà in men che non si dica individuare quali sono le problematiche che hanno portato all’ingestione di sangue e alla sua successiva metabolizzazione.

Integratori di ferro? Potrebbero essere loro i responsabili

Se il vostro piccolo sta seguendo una cura che prevede l’utilizzo di integratori di ferro, il problema delle feci nere o scure potrebbe essere ricondotto proprio a questo tipo di medicinali. La metabolizzazione del ferro infatti porta spesso allo scorrimento delle feci, senza che questo sia in alcun modo un problema per il nostro piccolo.

Anche in questo caso però sarebbe più che necessario rivolgersi al proprio medico curante facendo presente la situazione e soprattutto indicando che il nostro piccolo sta seguendo una cura a base di ferro o ferritina.

Quali sono i rimedi?

I rimedi devono essere individuati, dopo diagnosi specifica, necessariamente dal pediatra che, dopo le analisi di rito e dopo aver individuato quelli che sono i motivi che hanno portato allo scurimento delle feci, prenderà le contromisure adatte per superare il problema.

Nella grande maggioranza dei casi si tratta di problemi di poco conto. Rechiamoci dunque dal nostro pediatra senza troppe preoccupazioni.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2018 - Mammaperfetta.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons