Loading...

Fecondazione: come avviene e come funziona

Stai cercando un bimbo o sei in attesa e vuoi capire meglio come avviene il la fecondazione? Lo vediamo in questa nostra interessante guida di oggi! Continua a leggere per scoprire tutto su questo magico momento della vita!

Fecondazione: conosciamola insieme

Durante il rapporto sessuale entrano in vagina dai 200 ai 500 milioni di spermatozoi con l’eiaculazione dell’uomo. Il concepimento non è semplice per i poveri spermatozoi dato che lungo la vagina li attende una selezione durissima che fa proseguire solo i più forti ovvero quelli che arrivano fino alla cervice uterina.

Proprio lì trovano il muco cervicale, che sarà un ulteriore ostacolo se la donna non si trova nel periodo dell’ovulazione, mente ne faciliterà la risalita se la donna si trova nel bel mezzo dell’ovulazione.

Gli spermatozoi sopravvivono per circa tre-quattro giorni una volta entrati e se riescono a proseguire il cammino verso l’ampolla tubarica, possono avvicinarsi alla cellula uovo.

Una volta arrivati solo uno solo degli spermatozoi sopravvissuti riesce a fecondare la cellula uovo e una volta avvenuta la fecondazione con l’ingresso dello spermatozoo, la membrana dell’ovocita si indurisce e nessun altro spermatozoo potrà più entrare.

È proprio così che avviene l’unione di spermatozoo e ovulo che sono due particolarissime cellule dette gameti. A differenza di tutte le altre cellule, che presentano una coppia di cromosomi, ogni gamete ha solo un singolo cromosoma.

Solo grazie all’incontro tra ovulo e spermatozoo la coppia di cromosomi si forma e dà vita ad uno zigote che diventa un maschio se l’unione è tra il cromosoma X e il cromosoma Y, o una femmina, se entrambi i cromosomi sono X.

La cellula fecondata zigote contiene tutto il DNA del futuro bambino e tute le caratteristiche genetiche come il colore della pelle, il colore degli occhi e quello dei capelli.

Lo zigote inizia prima a segmentarsi in due, e poi in quattro e così via mentre si sposta dalla tuba dove è avvenuta la fecondazione fino all’utero, dove arriva a 3 giorni circa dalla fecondazione e si impianta. A quel punto lo zigote è una morula, poi si forma l’embrione con la placenta e inizia la gravidanza vera e propria.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2021 - Mammaperfetta.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons