Loading...

Figlia adolescente e primo make up: cosa fare e come comportarsi (Seconda parte)

Nella prima parte abbiamo parlato di come comportarsi nel caso in cui volessimo che nostra figlia non si truccasse e di alcune linee guida iniziali.

Ora ci troviamo a parlare di cosa fare per scegliere il giusto make up, nel caso in cui il make up non rappresentasse un problema per noi.

Come scegliere la giusta base trucco per le adolescenti

Come accennato nella prima parte, non bisogna assolutamente scegliere prodotti a caso. Il miglior trucco è quello fatto con cosmetici adeguati alla pelle delle adolescenti.

Se, ad esempio, la ragazza ha la pelle secca, meglio non utilizzare un fondotinta, in quanto troppo pesante. Meglio optare per una crema colorata idratante, magari anche con un po’ di protezione solare.

Aiuterà la pelle a migliorare e la proteggerà. Anche se la ragazza ha la pelle grassa o impura, è meglio scegliere una crema colorata, che però non contenga elementi (come i siliconi) che non fanno respirare la cute.

Anche per le adolescenti fortunate e con la pelle perfetta consigliamo le creme colorate. Danno un tocco fresco al viso, unificano l’incarnato, ma senza appesantire.

Come scegliere gli altri prodotti make up

Per il resto dei prodotti bisogna sempre pensare alle caratteristiche delle adolescenti. Un eventuale mascara, ad esempio, andrebbe scelto tra quelli leggeri, che sottolineano lo sguardo, ma non appesantiscono le ciglia.

Lo stesso vale per gli ombretti: via libera ai colori leggeri, magari con qualche glitter. Meglio lasciare le tonalità scure e lo smokey per il futuro. I trucchi molto pesanti tendono ad appesantire lo sguardo di chi è molto giovane, meglio attendere un po’.

Per i rossetti il discorso resta ancora una volta lo stesso: meglio scegliere toni neutri, leggermente shiny e che illuminano il viso. Ottimi anche i semplici lucidalabbra o burrocacao leggermente colorati.

Consigliamo di optare per prodotti che siano anche idratanti per le labbra. Sono una zona molto delicata, soprattutto in età giovanile, e andrebbero preservate.

Per eliminare il make up, infine, consigliamo detergenti appositi per la pelle giovane. Ce ne sono di specifici per ogni esigenza, sia per la cute grassa, che secca, che impura, mista o normale. Meglio evitare le salviette, che a lungo andare possono irritare.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

© 2022 - Mammaperfetta.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons