Loading...

Fragole al bambino: perché sì, perché no

fragole bambinoLe fragole sono un alimento fresco e saporito e i bimbi le adorano perché sono dolci quasi quanto le caramelle, ma molto più sane. Visto che sono un frutto che spesso viene additato come allergizzante, c’è sempre qualche piccola preoccupazione che tormenta noi genitori.

I bambini possono mangiare le fragole e a che età possono iniziare? Vediamo insieme cosa fare.

Fragole quali scegliere e quali evitare

Le fragole crescono vicine alla terra e questo allarma alcune mamme, ma non c’è nulla da temere se prenderete alcune precauzioni. Cercate di acquistare fragole di cui si conosca la provenienza, prediligete quelle delle colture biologiche e ricordate di lavarle sempre accuratamente, magari utilizzando gli appositi disinfettanti per alimenti.

Inoltre cercate di acquistare solo fragole di stagione, ovvero quelle del periodo compreso tra aprile e agosto, in quanto sono le più sane e le meno trattate. Scegliete le fragole che abbiano un colore uniforme e rosso e che non presentino macchie o zone più scure. Fate attenzione a quali fragole in vaschetta acquistate, controllate sempre che nessuna fragola sia ammaccata o rovinata. Anche una sola con un po’ di muffa può rovinare le altre.

Le fragole in vaschetta possono sembrare una soluzione igienica, ma a causa del prolungato contatto con la plastica, possono incoraggiare la crescita di batteri, quindi cercate di prediligere le fragole sfuse. Se vicino casa avete un fruttivendolo che vende fragole da agricoltura biologica, non abbiate paura e acquistatele.

Quando farle mangiare ai bambini?

Alcune mamme fanno assaggiare le fragole ai piccoli già dallo svezzamento, ma sarebbe meglio aspettare il primo anno di età. Dopo l’anno i piccoli possono mangiare fragole senza problemi, ma attenzione a non esagerare. Le fragole inoltre possono essere uno snack sano, nutriente e salutare, di certo migliore delle classiche merendine.

Se il vostro bimbo desidera un dessert, evitate budini e stranezze caloriche, tagliate qualche fragolina e metteteci sopra un po’ di zucchero o un po’ di miele (anche qui fate attenzione a non esagerare). Una bella macedonia di fragole è da preferirsi a qualsiasi merendina o dolce confezionato. Cercate di alternare le fragole ad altra frutta fresca sempre di stagione e vedrete che il vostro bimbo crescerà forte e sano e imparerà ad amare la frutta.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2017 - Mammaperfetta.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons