Loading...

I bambini possono usare l’olio abbronzante?

olio abbronzante bambiniLa pelle dei bambini è molto delicata e, soprattutto fino ai sei anni, è importante proteggerla dall’esposizione ai raggi solari. Inoltre è fondamentale applicare diverse volte la protezione sui più piccoli perché giocano, non stanno mai fermi e la crema tende a togliersi più facilmente.

Ma i bambini possono usare l’olio abbronzante? E’ proprio a questa domanda che andremo a rispondere in questo articolo, andiamo a vedere quali sono i vari motivi per cui sarebbe meglio non usare l’olio abbronzante sui più piccoli.

I bambini possono usare l’olio abbronzante?

A causa della pelle molto sensibile, i bambini sono maggiormente esposti al rischio di eritema solare. Tuttavia, se preso nel modo giusto, il sole li aiuta a sintetizzare la Vitamina D, una sostanza molto importante per il nostro organismo.

Per questo motivo, quando portiamo i nostri figli al mare dobbiamo assicurarci che la loro pelle prenda il sole nel modo adeguato, ossia con un filtro specifico che la protegga dagli effetti dannosi del sole.

Di conseguenza, ti sconsigliamo di usare l’olio abbronzante sui più piccoli perché, questo prodotto, essendo ricco di ingredienti che attirano il sole sulla nostra pelle, potrebbe incentivare la comparsa dell’eritema.

Ti consigliamo di seguire le regole citate in seguito quando porterai il tuo bambino al mare:

  • Ricordati di portare un cappellino per proteggere la sua testa dai raggi diretti del sole;
  • Ricordati di applicare una protezione, più il bambino è piccolo più avrà bisogno di una protezione molto elevata;
  • Ricordati che la protezione va applicata più di una volta durante tutto l’arco della giornata;
  • Assicurati che il piccolo non si esponga eccessivamente al sole durante le ore di punta, ossia dalle 12 alle 16.

Quali sono i rischi se i bambini usano l’olio abbronzante?

Come abbiamo già accennato nel paragrafo precedente, il bambino, avendo una pelle più sensibile, è maggiormente esposto al rischio di eritema solare. Di conseguenza, applicando un prodotto come l’olio abbronzante che attira i raggi del sole, aumenterà questo rischio.

Il problema dell’eritema solare riguarda soprattutto il fatto che, se colpisce il bambino durante l’età pediatrica, il rischio di andare incontro a condizioni come il Melanoma in età adulta, sarà nettamente maggiore.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2017 - Mammaperfetta.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons