Loading...

In quali casi è consigliabile la villocentesi?

VillocentesiLa villocentesi è un esame specialistico che si effettua sul feto per verificarne lo stato di salute e sviluppo.

Non si tratta di un test che viene consigliato a tutte le future mamme, esistono casi specifici nei quali è necessario sottoporvisi.

Vediamo in quali casi è consigliabile sottoporvisi.

A chi è consigliato fare il test

La villocentesi è un test che deve essere fatto non prima della decima settimana di gestazione.

Questo esame permette di verificare eventuali anomalie cromosomiche, malattie genetiche ed ereditarie. Su richiesta permette anche di rivelare compatibilità genetiche (il test di paternità).

Questo esame è indicato per:

  • Coppie che hanno un alto rischio di contrarre malattie ereditarie, nel caso in cui fossero presenti alterazioni cromosomiche nei genitori.
  • Nell’eventualità risultassero anomalie in fase di ecografia, quali ad esempio l’aumento dello spessore della translucenza nucale del feto.
  • Nella condizione di un precedente figlio con anomalie genetiche.
  • Età della madre superiore ai 35 anni, che ha diritto ad effettuare questo esame gratuitamente.

A chi non è consigliato fare il test

Nel caso in cui la coppia non avesse nessuna anomalia ereditaria, la madre avesse un’età inferiore ai 35 anni e non fossero riscontrate anomalie in seguito agli esami medici preliminari effettuati, non è necessario effettuare il test.

C’è inoltre da tener presente il fatto che questo test ha un costo molto elevato e che è fondamentale seguire il consiglio del proprio medico, informato dettagliatamente sul proprio stato di gravidanza.

I rischi del test

Per coloro che decidessero di sottoporsi al test è necessario essere a conoscenza di eventuali rischi. Nell’1% dei casi questo test può causare l’aborto. Il rischio aumenta in relazione all’età in cui si porta avanti una gravidanza: più aumenta l’età più alto è il rischio.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2018 - Mammaperfetta.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons