Loading...

Incinta in menopausa? È possibile?

Oggi le gravidanze sono sempre più in età avanzata e non sono più tanto rare le mamme che hanno il primo bimbo in prossimità o addirittura dopo i 40 anni.

Bisogna sapere che una volta arrivate a questa età le probabilità di concepire si riducono notevolmente, mentre salgono i rischi e le complicazioni.

Per quanto riguarda le donne in menopausa? Si riesce a rimanere incinte con la fecondazione assistita? Le probabilità esistono, ma sono poche e i rischi sono molto alti.

Aumentano:

  • Pericoli di malformazioni;
  • Incidenza di aborti spontanei e di parti pretermine;
  • Aumento di rischio di patologie varie sia per la mamma che per il bambino.

Se la donna vuol comunque sottoporsi a fecondazione assistita, i rischi da valutare sono davvero tanti.

Gravidanza e menopausa

Rimanere incinte in menopausa è possibile solo tramite fecondazione assistita. La gravidanza in età avanzata è complicata non solo a livello fisico, ma anche dal punto di vista psicologico.

Inoltre c’è un altro problema da affrontare dato che la legge italiana prevede un limite di età per accedere alla fecondazione assistita e il limite è di 43 anni.

Alcune regioni hanno però aumentato il limite, in Alto Adige si arriva fino a 46 anni mentre in Veneto si arriva persino a 50, età media per la menopausa, ma in tutti i casi bisogna essere molto cauti.

Dato che i 50 anni sono l’età media della menopausa in Veneto si può ricorrere alla fecondazione dell’ovulo di una donatrice. Bisogna sapere però che è possibile che la gravidanza prosegua agevolmente all’inizio, grazie all’ovulo, e che le complicazioni arriveranno dopo.

Se la gravidanza arriva al 7° mese è l’utero che pensa a portare avanti il processo, pensando a nutrire ed ospitare il feto. L’utero della donna in età avanzata non è più elastico né vascolarizzato come quello di gioventù e il pericolo è che il feto non riceva il nutrimento necessario.

Aumenta inoltre anche la possibilità di parti prematuri e di parti cesarei, come di aborti spontanei e il rischio di perdere il bambino è tangibile. Se desideri un figlio in menopausa dovrai valutare con attenzione ogni rischio e seguire il parere degli esperti.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

© 2023 - Mammaperfetta.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons