Loading...

Laviamo i denti insieme: come insegnare le buone abitudini ai piccoli

Dal momento in cui ai bambini spuntano i primi dentini, è importante che essi imparino subito l’importanza di prendersene cura per evitare problemi futuri.

Come spiegare ai più piccoli certi concetti astratti, quali “igiene”, o “futuro”, oppure la giusta inclinazione dello spazzolino? Scopriamolo in questo articolo!

Lavarsi i denti insieme aiuta

Se inizialmente sarai tu a spazzolare delicatamente i primi dentini del tuo piccolo, senza dentifricio, solitamente quando avrà tra i 4 e i 5 anni passerai a farglielo fare da solo. Ma come insegnargli tutto quel che c’è da sapere? La prima cosa è il buon esempio, da prima ancora che gli compaiano i denti da latte.

Dopo ogni pasto vai subito a lavarti i denti e raccontagli cosa fai e perché. Questa pratica quotidiana dev’essere bene integrata a casa, tanto da diventare un automatismo dopo mangiato. Per motivare i piccoli a spazzolarsi i denti, usa anche un lessico adeguato alla sua età.

Ad esempio puoi dirgli che se ce ne dimentichiamo, arrivano animaletti piccolissimi che si mangiucchiano i denti e ci fanno i buchi dentro. E che i buchi dentro fanno malissimo! Fagli poi vedere come si fa.

I bimbi non conoscono i concetti di angolo e inclinazione a 45° dello spazzolino, faglielo dunque vedere con l’esempio, affinché capisca come spazzolare bene, dalla gengiva verso la fine del dente, dentro e fuori.

Imparare giocando

Sono utilissimi i giochi e le sfide. Risciacquando giocate a “chi fa più schiuma”! Per stabilire la durata giusta del tutto, puoi trovare una canzone da cantargli, che poi lui possa eseguire mentalmente quando diventa autonomo.

Non dimenticare anche il rispetto dell’ambiente: mentre ci si spazzola i denti, il rubinetto va richiuso affinché l’acqua rimanga disponibile per tutti. Quando se ne ricorda da solo, lodalo e fallo sentire importante.

Al piccolo probabilmente servirà uno sgabellino o un rialzo di qualche tipo per arrivare autonomamente al lavandino. Procuratene uno tutto colorato, sul quale salire sia come trovarsi su un podio. Stesso discorso naturalmente per lo spazzolino: oggi ce ne sono di divertenti e allegri.

Pensa a prendergli quello del suo supereroe preferito e cambialo di tanto in tanto, così gli insegnerai una buona abitudine in più! Un dentifricio per bambini dal sapore zuccherino poi renderà tutto il processo ancor più gradevole!

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

© 2022 - Mammaperfetta.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons