Loading...

Macchie bianche sulla lingua del bambino: cause e cura

lingua_biancaDurante l’infanzia, quante volte avete notate delle macchie bianche sulla lingua o una patina biancastra non molto bella da vedere? In questo articolo cercheremo di capire cosa accade al corpo e alla lingua quando si presentano chiazze o patine bianche in bocca.

Di solito la comparsa di una patina bianca è spia che il sistema immunitario ha le difese basse e sta soffrendo a causa dell’attacco di batteri. Macchioline bianche, invece, possono essere causate dal mughetto, ovvero un’infezione micotica della bocca.

Cause

La causa principale della comparsa di una patina bianca sulla lingua è l’accumulo di batteri in bocca. Se la patina però e leggera e non è diffusa su tutta la lingua, non c’è da preoccuparsi.

Non si tratta di batteri, né di infezioni micotiche, ma solo di una reazione fisiologica e perfettamente normale del corpo umano. La patina bianca si crea perché in questo modo l’organismo tenta di depurarsi e di eliminare le tossine in eccesso.

La patina può essere causata anche da:

  • Infezione alle papille;
  • Infiammazione della lingua;
  • Micosi della bocca;
  • Dieta sbilanciata;
  • Cattiva igiene orale;
  • Uso di antibiotici;
  • Stress eccessivo;
  • Influenza.

Nel caso in cui la patina o le macchie siano causate dalla presenza di un fungo, bisogna necessariamente debellarlo per evitare che si diffonda. Chiedete sempre consiglio ad un medico su quali medicinali utilizzare e sulla terapia più adatta a sconfiggere l’infezione fungina.

Cure

Se la patina è originata da tossine e batteri, potete eliminarla con appositi strumenti in vendita per pulire la lingua. Esistono dei nettalingua appositamente concepiti per eliminare la patina e ripristinare la normale condizione della lingua.

Potete utilizzare anche rimedi naturali per aiutare la pulizia della lingua, come:

  • Olio di oliva;
  • Curcuma;
  • Bicarbonato di sodio.

L’olio va applicato sullo spazzolino da denti e poi va sfregato sulla lingua per pulirla e disinfettarla. Il bicarbonato, invece, va prima sciolto in acqua perché è troppo aggressivo. La curcuma, infine, va messa sullo spazzolino.

Se invece le macchie e la patina sono di origine micotica, l’unica cura disponibile è quella farmacologica. Esistono medicinali antimicotici da somministrare per bocca al bambino. Chiedete sempre consiglio al medico su dosi e tempi.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2018 - Mammaperfetta.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons