Loading...

Macchie solari del bambino: come curarle

macchie solari bambinoLa pelle dei bambini è delicata e, se esposta al sole, tende ad irritarsi facilmente. Se siete andati al mare e il vostro bambino presenta macchie scure o arrossamenti, è possibile che il sole abbia arrecato dei danni alla pelle del piccolo.

Oggi vedremo insieme cosa fare per eliminare le macchie causate dal sole e dare sollievo alla pelle del bambino.

Macchie solari: cosa fare

Per contrastare le macchie causate dal sole, dovrete tenere la pelle del piccolo sempre ben idratata, in modo da aiutare la pelle a rigenerasi. Ricordate che il bambino non deve essere esposto al sole nel caso in cui la cute presenti macchie o arrossamenti, perché potrebbero aggravarsi. Se le macchie sono rosse e il bambino accusa prurito e dolore, può trattarsi di eritema solare. L’eritema è una scottatura causata dal sole e deve essere trattata con creme idratanti ed emollienti specifiche, per questo motivo è necessario ricorrere all’aiuto del medico.

Se le macchie sono scure significa che il sole ha letteralmente macchiato la pelle del piccolo. Anche in questo caso bisogna sempre tenere la pelle molto idratata per far sì che riesca a rigenerarsi. Se il bambino presenta macchie scure, evitate di esporlo al sole, se proprio desiderate andare al mare applicate sempre la protezione solare al bambino e non esponetelo nelle ore più calde. La pelle ha bisogno di idratazione per rigenerarsi, per cui fate bere molta acqua al piccolo se la temperatura è alta. Tenere l’organismo idratato aiuterà anche la pelle ad eliminare le macchie.

I nostri consigli

Utilizzate sempre filtri solari alti e specifici per i bambini, utilizzate sempre creme idratanti e doposole per rigenerare la pelle dopo l’esposizione e non esponete mai i piccoli al sole nelle ore più calde. Se non sapete quale crema solare o doposole sia più adatta al vostro bambino, consultate il vostro medico o il vostro farmacista.

In genere le migliori creme solari e doposole sono quelle molto idratanti, ma che lasciano comunque respirare la pelle. Se la pelle del piccolo continua a presentare le macchie per lungo tempo, consultate uno specialista. Come sempre vi ricordiamo di evitare i rimedi fai da te.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2017 - Mammaperfetta.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons