Loading...

Marmellata alla fragola per il bambino: la guida completa

marmellata fragolaPreparare la marmellata in casa è semplicissimo: bastano 2 semplici ingredienti, frutta e dolcificante per ottenere una confettura ottima per la colazione e la merenda dei bambini.

Oggi vorremmo prepararne una molto sana che sostituisce lo zucchero con il miele, un alimento molto salutare che agisce anche come antibiotico naturale, ideale quindi ad essere assunto soprattutto quando iniziano i primi freddi.

Prepareremo la confettura utilizzando le fragole, un frutto sempre gradito dai bambini, ma molto delicato che deve essere introdotto nella dieta intorno ai 12 mesi di vita, l’età giusta per verificare eventuali disturbi o reazioni allergiche.

Ingredienti

  • 500 g di fragole;
  • 1 cucchiaio di succo di limone;
  • 2 cucchiai di miele.

Preparazione

Laviamo per bene le fragole sotto l’acqua corrente e asciughiamole con uno strofinaccio pulito, tamponandole delicatamente. Spacchiamole a metà e togliamo il picciolo, poi spacchiamole ancora in pezzi più piccoli che metteremo a macerare per 12 ore dentro una ciotola insieme al miele e al succo di limone. Mescoliamoli con cura e lasciamoli riposare in frigorifero per tutta la notte.

Il mattino seguente trasferiamo le fragole dentro una pentola di alluminio e accendiamo il fornello. Lasciamole cuocere per 25 minuti continuando a mescolare per evitare che la marmellata si attacchi sul fondo.

Prendiamo ora i vasetti precedentemente sterilizzati e versiamoci la marmellata ancora molto calda. Chiudiamo subito con il coperchio e capovolgiamo il contenitore per creare il sottovuoto. Lasciamo così i vasetti per tutta la notte, il mattino seguente capovolgiamoli e riponiamoli in dispensa pronti per essere usati.

Con questa tecnica è possibile conservare la confettura di fragole per circa tre mesi ma, se vogliamo prolungare il tempo di conservazione, una volta riempiti, facciamo bollire i vasetti di vetro dentro una pentola completamente riempita con acqua e lasciamoli su fuoco per circa 18 minuti dal momento che inizia a bollire.

Spegniamo la fiamma e togliamo i vasetti dalla pentola solo dopo che l’acqua si sarà completamente raffreddata. Asciughiamoli e riponiamoli in dispensa.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2017 - Mammaperfetta.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons