Loading...

Merendine biologiche: una guida completa

merendine biologicheAlcuni lo considerano il trend del momento, ma per altri prediligere un’alimentazione biologica e sana, sta diventando un’abitudine quotidiana.

Forse per il fatto che già in età infantili molti bambini hanno abitudini alimentari sbagliate e molti sono già in sovrappeso e fuori forma, l’interesse per ritrovare il gusto di una buona alimentazione si sta diffondendo.

Molti genitori cercano di limitare il consumo di cibo spazzatura e sostituirlo con prodotti biologici.

Cosa significa biologiche e come si riconoscono

Gli alimenti biologici sono prodotti secondo procedure che rispettano l’ambiente e non prevedono l’impiego di organismi geneticamente modificati (OGM).

I prodotti bilogici si riconoscono dalla scritta Bio, che si trova sulle confezioni e che viene fornita all’azienda produttrice, a seguito di controlli in fase di produzione.

Perché scegliere le merendine biologiche

Abituare un bambino ad un’alimentazione che rispetta l’ambiente è un buon metodo educativo.

Spiegare che la cura dell’ambiente parte anche dalle piccole scelta di vita quotidiana non è sicuramente semplice per un bambino, ma sicuramente sarà apprezzata la vostra attenzione quando crescerà.

Dove acquistarle

Prima i prodotti bilogici venivano distribuiti solo dai negozi specializzati e avevano prezzi decisamente superiori a quelli che si trovano sul mercato.

Oggi invece, le merendine biologiche si trovano un po’ dapperttutto, oltre che nei negozi specifici anche nei più comuni supermercati.

Alcune grandi aziende come la Coop, ad esempio, ha una propria produzione di prodotti biologici.

Varietà dei tipi

Grazie all’aumento di richiesta dei compratori, anche le varietà di merendine sono aumentate sugli scaffali.

Prima si trovavano quasi solamente crostatine alla marmellata o alla crema di cacao, ora invece la scelta è più variegata. Si possono trovare anche croassant, muffin, plum cake e tante altre tipologie.

Non esagerare

Ricordiamoci però che sono sempre merendine e quindi alimenti ricchi di zucchero.

Pertanto limitatene il consumo settimanale e intervallatelo con altre scelte alimentari, durante la merenda.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2018 - Mammaperfetta.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons