Loading...

Metaplasia Squamosa: cause, rischi e cure

metaplasiaLa metaplasia squamosa è un processo in cui l’epitelio, di solito caratterizzato da un solo strato, diventa multistratificato. Nella maggior parte dei casi la metaplasia squamosa non ha alcuna rilevanza clinica e non da origine a particolari patologie.

Il termine metaplasia può risultare terribile e preoccupante, ma in genere è un processo assolutamente fisiologico che compare quando una donna è in età fertile. Il collo dell’utero è la parte del corpo che più spesso viene interessata dalla metaplasia squamosa.

Cause

Le cause sono fisiologiche, le alterazioni sono benigne e il termine metaplasia squamosa è semplicemente medico e non nasconde strane o preoccupanti patologie.

Quando si parla di metaplasia, non significa che si parli automaticamente anche di neoplasia, una neoplasia è associabile ad un tumore, una metaplasia no.

Una neoplasia è una massa di cellule che crescono e si moltiplicano in maniera anormale, il processo è irreversibile e bisogna optare per cure oncologiche.

La metaplasia al contrario, è reversibile e conta semplicemente nella trasformazione delle cellule, ma le cellule si trasformano normalmente.

In pratica una metaplasia rappresenta una modifica cellulare assolutamente normale. Il corpo di solito utilizza queste variazioni come meccanismo di difesa in caso di infiammazioni o sbalzi ormonali.

Una volta scomparso il problema, le cellule tornano al loro stato naturale senza lasciare danni all’organismo. Solo in alcuni rari casi la metaplasia si trasforma in un problema più grave, ma la metaplasia da tutto il tempo possibile per rimediare.

Rischi e cure

I rischi sono bassissimi, al massimo la metaplasia potrebbe essere spia di qualche piccolo problema. Come accennato in precedenza, solo in casi rarissimi la metaplasia può essere un avvertimento di uno stato pre-canceroso.

Di certo va monitorata e controllata da un medico specialista, ma potete dormire sonni tranquilli. La metaplasia è un problema assolutamente normale e fisiologico, un meccanismo di difesa utile al corpo per contrastare gli attacchi.

La cura in genere non è necessaria, il corpo recupera autonomamente la normalità senza l’ausilio di medicinali. Per qualsiasi dubbio rivolgetevi al vostro medico o al ginecologo nei casi di metaplasia all’utero.

Solo un medico specialista potrà sciogliere ogni dubbio relativo ella metaplasia e a far rientrare il vostro stato di allarme.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2018 - Mammaperfetta.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons