Loading...

Minestra di farro con zucca e castagne: ricetta per bambini

minestra farro zucchineIl farro è un alimento estremamente importante nell’alimentazione dei bambini perché ricco di molteplici elementi nutritivi e soprattutto perché apporta una buona quantità di fibre.

Il farro può essere introdotto nella dieta dal 18° mese e può essere utilizzato nella preparazione di minestre e zuppe unito a ortaggi o anche a passati di carne e pesce. Oggi lo aggiungeremo ad una gustosissima minestra fatta con zucca e castagne, un piatto autunnale davvero molto saporito.

La ricetta è semplicissima e, per accorciare i tempi di preparazione, possiamo utilizzare il farro precotto, facilmente reperibile in tutti i supermercati.

Ingredienti

  • 50 g di farro perlato;
  • 1 cucchiaino di olio extravergine di oliva;
  • 100 g di zucca;
  • 4 castagne;
  • 1 pizzico di sale.

Preparazione 

La prima cosa da fare è mettere a cuocere il farro perchè, come abbiamo già detto nella premessa, ha bisogno di tempi lunghi di cottura. Quindi mettiamo a bollire dell’acqua dentro una pentola e, appena raggiunge la temperatura, versiamoci il farro con un pizzico di sale e lasciamolo cuocere per circa 30 minuti o il tempo indicato sulla confezione del prodotto.

Intanto puliamo la zucca e togliamo per bene tutti i semi e i filamenti interni. Tagliamola a cubetti, poi mettiamola a bollire, insieme alle castagne sbucciate, in un pentolino completamente coperti di acqua. Lasciamoli sul fuoco fino a quando non saranno diventati completamente morbidi. Appena pronti, lasciamoli sgocciolare dentro un colapasta e teniamo da parte l’acqua di cottura.

Trasferiamo la zucca e le castagne dentro un frullatore e lasciamolo lavorare per qualche minuto, in modo da ottenere una crema. Scoliamo il farro e uniamolo alla crema insieme al cucchiaino di olio extravergine. Mescoliamo con cura e, se ce ne fosse bisogno, aggiungiamo qualche cucchiaio di acqua di cottura della zucca in modo da rendere la zuppa più liscia.

Prima di servirla, facciamola intiepidire per qualche minuto. A piacere possiamo aggiungere un cucchiaino di parmigiano grattugiato.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2018 - Mammaperfetta.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons