Loading...

Morbo di Crohn nel bambino: sintomi e cure

chron bambinoMolte persone soffrono di malattie infiammatorie intestinali e purtroppo il morbo di Crohn è annoveratile tra le peggiori di queste. Ad oggi non conosciamo ancora le cause specifiche della comparsa del morbo, ma spesso la componente scatenante risulta genetica.

Fortunatamente sappiamo che il morbo di Crohn non è un tipo di malattia ereditaria. Cosa fare quando un bambino soffre di morbo di Crohn?

Inizialmente si può confondere il morbo con una meno grave colite ulcerosa, entrambe sono malattie che si generano nel tratto dell’intestino tenue o del colon.

Il morbo di Crohn causa infiammazione e ispessimento del tratto intestinale e da origine ad ulcere ed edemi. In alcuni casi appaiono anche fistole e ascessi.

Purtroppo per questo tipo di morbo non esistono cure, in alcuni casi bisogna rimuovere le parti di intestino danneggiate e optare per una colostomia.

Sintomi

I sintomi del morbo di Crohn sono:

  • Febbre;
  • Diarrea ricorrente;
  • Anemia;
  • Dimagrimento apparentemente immotivato;
  • Malnutrizione;
  • Sanguinamento;
  • Inappetenza.

La diagnosi si effettua con delle analisi del sangue e un controllo delle feci. Sono necessari per completare la diagnosi anche:

  • Scintigrafia;
  • Ecografia addominale;
  • Colonscopia;
  • TAC;
  • Radiologia addominale;
  • Biopsia.

Rimedi

Come accennato in precedenza, non esistono cure per il morbo di Crohn, ma seguire un regime alimentare adatto può essere utile a gestire i sintomi e ad arginare il disagio.

Si consiglia di evitare di far consumare al piccolo alcuni cibi:

  • Cibi troppo ricchi di fibre;
  • Cereali;
  • Latte;
  • Latticini;
  • Pane;
  • Funghi;
  • Cibi troppo grassi;
  • Dolci e dolci industriali;
  • Cibi fritti.

Ovviamente non vanno mai e poi mai concessi al piccolo cibi speziati o piccanti, i bambini non li amano molto, ma bisogna evitare di far consumare spezie o alimenti piccanti che possano irritare ulteriormente l’intestino.

I cibi consigliati per la dieta per il morbo di Crohn sono riso e pasta oltre che cibi ricchi di amidi. Ottimi alimenti per dare al piccolo energie senza danneggiare l’organismo sono anche le carni bianche. 

Consigliamo anche di tenere sempre molto idratato il piccolo per evitare che subisca i danni dovuti alla disidratazione.

Prendetevi tempo per far mangiare il piccolo con calma e tranquillità. Insegnategli a masticare per bene il cibo per evitare che i cibi poco masticati gravino sulla digestione.

La sola dieta non è sufficiente, la cura alimentare va assolutamente associata ad una terapia farmacologica. 

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2018 - Mammaperfetta.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons