Loading...

Muco Cervicale: l’importanza in Gravidanza

mucoLa gravidanza può essere intesa come una lenta e graduale modificazione dell’organismo. Cambiano i livelli di ormoni, cambiano le reazioni a questi, il ciclo si interrompe, fanno la comparsa alcuni disturbi.

È il nostro corpo che cambia e non può che cambiare anche uno dei componenti fondamentali del nostro apparato genitale, ovvero il muco cervicale.

Vediamo insieme come cambia il muco durante la gestazione e perché continua a rivestire un ruolo di fondamentale importanza.

Il muco cervicale durante la gestazione

Normalmente, il muco è prodotto dalle ghiandole della cervice uterina. È di colore bianco, o meglio, biancastro e non ha alcun tipo di odore. L’intensità della secrezione è in genere correlata direttamente alle variazioni degli ormoni sessuali di base, ovvero gli estrogeni e il progesterone.

Se le fasi di muco trasparente e muco bianco si alternano però con intervalli brevi al di fuori della gravidanza, è altrettanto vero che durante la gravidanza invece le fasi che vedono il muco essere particolarmente bianco e denso, simile all’albume delle uova per intenderci, tendono a protrarsi più a lungo, in quanto è sia alterato il ciclo del progesterone, sia diversa la funzione del muco stesso, fondamentale comunque, di cui parleremo tra pochissimo.

Il ruolo del muco durante la gravidanza

Il muco cervicale durante la gravidanza è di fondamentale importanza in quanto va a formare, praticamente da solo, il tappo cervicale che impedisce alle infezioni batteriche, virali e alle infiammazioni di raggiungere l’utero, luogo dove si sta impiantando il feto e che deve essere protetto con tutti gli strumenti possibili messi a disposizione dal nostro corpo.

Per questo motivo, nonostante il ruolo del muco cervicale venga in genere esaltato pre-gravidanza, dobbiamo riconoscere come questo particolare liquido denso svolga una funzione altrettanto fondamentale durante la gestazione, dato che è proprio al muco cervicale che dobbiamo la protezione dell’utero e quindi del feto.

Il muco è strano / troppo bianco / troppo liquido / troppo denso

Il nostro muco cervicale, durante la gravidanza, cambia sia di consistenza che di colore piuttosto rapidamente, anche se paragonato ai cambiamenti del ciclo mestruale. Si tratta di qualcosa di fisiologico, che sicuramente il ginecologo può aiutarvi a capire più di quanto possa fare l’articolo di un sito web. Per questo motivo, consultatevi con lui per avere indicazioni più precise su quello che cambia durante la gestazione.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2018 - Mammaperfetta.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons