Loading...

Nausea e vomito in gravidanza: che fare?

Sin dalle prime settimane di gestazione, la futura mamma può soffrire di nausea, in modo più o meno intenso. In alcuni casi può presentarsi anche il disturbo del vomito che renderà sicuramente la situazione più difficile con il rischio di andare incontro a delle carenze alimentari.

Se sei in dolce attesa e vuoi scoprire tutte le cause e i possibili rimedi per la nausea e per il vomito durante la gestazione, allora stai leggendo l’articolo che fa al caso tuo perché oggi parleremo proprio di questo argomento.

Perché durante la gravidanza compare la nausea e il vomito?

I motivi per cui compare la nausea durante la gravidanza, che spesso è anche accompagnata dal vomito, non sono ancora stati del tutto precisati e possono essere di diverso tipo.

Tra le ragioni più accreditate per cui viene la nausea in questa fase così delicata, troviamo sicuramente l’aumento dei livelli ormonali, soprattutto per quanto riguarda gli ormoni citati in seguito:

  • La gonadotropina corionica;
  • Gli estrogeni;
  • Il progesterone.

Inoltre, il disturbo della nausea può comparire sin dalla prima settimana successiva a quella della mestruazione mancata e può durare fino alla fine della gravidanza, per cui, soprattutto se compare anche il vomito, possono esserci dei rischi di cui parleremo più avanti.

Quali sono i possibili rischi connessi a nausea e vomito?

Anche se la nausea e il vomito sono generalmente da considerarsi normali durante la gravidanza, può capitare che la situazione diventi critica, comportando rischi come i seguenti:

  • Una condizione di disidratazione;
  • La perdita di peso;
  • Delle carenze alimentari.

Questi rischi si presentano soprattutto quando la situazione degenera e si prolunga oltre il primo trimestre della gravidanza. In questi casi sarebbe necessario contattare il medico, ma possiamo anche adottare degli accorgimenti per alleviare la nausea, vediamo quali sono.

Cosa dobbiamo fare per porre rimedio a nausea e vomito in gravidanza?

A prescindere dal fatto che, come abbiamo già detto in precedenza, se la situazione diventa critica è opportuno contattare il medico e farci prescrivere dei farmaci per non mettere a rischio la nostra salute o quella del bambino, possiamo usare degli accorgimenti per alleviare la nausea.

Tra questi accorgimenti, ricordiamo soprattutto quelli citati in seguito:

  • Cerca di fare tanti piccoli pasti nell’arco della giornata;
  • Sostituisci l’acqua naturale con l’acqua gassata per favorire la digestione;
  • Mastica a lungo per favorire la digestione;
  • Cerca di non rimanere seduta per troppo tempo;
  • Fai delle passeggiate rilassanti all’aria aperta durante la giornata.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2018 - Mammaperfetta.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons