Loading...

Orgasmo e gravidanza: tutto quello che c’è da sapere

gravidanza orgasmoEcco uno degli argomenti  più discussi e difficili della vita: sessualità e gravidanza, orgasmo e gravidanza. Cosa c’è di tanto spaventoso e oscuro in un argomento del genere?

In questo articolo cercheremo di sciogliere alcuni dubbi e di tranquillizzare le future mamme, cercheremo anche di capire quali siano i benefici del piacere sessuale in gravidanza.

Innanzitutto bisogna dire che l’orgasmo in gravidanza non da problemi e non espone a rischi né il feto, né la futura madre. Quindi non preoccupatevi!

Piccole paure

Se vi è capitato di essere incinte ed avere un orgasmo e un rapporto sessuale durante la gravidanza, vi sarete accorte delle piccole contrazioni uterine create dall’orgasmo. Bene, non c’è proprio nulla di cui preoccuparsi.

Le piccole contrazioni sono normali e spariscono in pochissimo tempo, in qualche secondo o in qualche minuto, la situazione tornerà alla normalità. L’orgasmo può essere importante se non fondamentale per la nascita del bambino quando ormai il termine si avvicina.

Quindi non solo l’orgasmo in gravidanza non è pericoloso, ma aiuta anche il bambino a nascere se utilizzato in maniera strategica.

I consigli

Solo un piccolo consiglio, bisognerebbe cercare di andarci cauti per evitare fastidi alla madre che, a causa del pancione, potrebbe avere qualche piccola difficoltà in più.

Alcuni uomini possono aver paura di arrecare danni al feto con la penetrazione, niente di meno esatto! Non ci sono problemi, potete stare tranquilli e vivere la vostra sessualità e la vostra intimità senza troppe paure ingiustificate.

I benefici

Il sesso in gravidanza può avere numerosi benefici tra cui:

  • Abbassamento del livello di stress;
  • Piacere più intenso grazie alla maggior sensibilità delle terminazioni nervose;
  • Innalzamento del livello di autostima;
  • Facilitazione del travaglio (se il sesso viene fatto in prossimità del termine della gravidanza).

Una volta letti tutti questi benefici e scongiurato il pericolo, potrete smettere di preoccuparvi e vivere felicemente e intensamente sia la vostra sessualità che la vostra gravidanza.

Il tutto potreste viverlo assieme al vostro partner che, una volta scoperto di non essere pericoloso per il feto, potrebbe dimostrarvi qualche attenzione in più. In caso di dubbi o paure, non esitate a contattare il vostro ginecologo.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2018 - Mammaperfetta.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons