Loading...

Orgasmo vaginale: è utile per il concepimento?

orgasmo vaginaleI rapporti sessuali con il nostro partner non sono soltanto utili al concepimento, ma spesso, si spera, riescono anche a farci coniugare l’utile al dilettevole. Oggi parliamo della relazione tra orgasmo vaginale e concepimento: può il piacere essere d’aiuto per rimanere incinte? Oppure si tratta di una delle tante leggende metropolitane che circolano sulla gravidanza?

Vediamolo insieme, in una rassegna che come da nostra tradizione si occuperà esclusivamente di quanto di scientifico si sa sulla questione. L’orgasmo vaginale può davvero aiutare a concepire? Oppure è una fantasia?

Non tutte possono

Le donne lo sanno bene, non tutte sono in grado infatti di provare l’orgasmo vaginale. Si tratta dunque di qualcosa, il tema di questo articolo, che riguarda solo il 60% (questi i dati più recenti) di donne che sono in grado di provare un orgasmo durante la penetrazione.

Le fortunate, perché secondo chi lo prova di fortuna si tratta, possono dunque continuare nella lettura, cercando di capire se l’orgasmo causato dalla penetrazione del pene nel canale vaginale può davvero aiutare il concepimento.

Il fattore mentale

Se dovessimo soltanto basare al fattore mentale, la risposta sarebbe sicuramente affermativa: pare infatti che una condizione di relax (che è la stessa necessaria per raggiungere l’orgasmo) da parte di entrambi i partner possa facilitare il concepimento. 

Quindi in questo senso sì, l’orgasmo non è d’aiuto direttamente al concepimento, ma la condizione mentale che porta a raggiungere lo stesso è sicuramente di grande aiuto.

Le contrazioni

L’effetto positivo diretto sul concepimento è quello della stimolazione meccanica dell’utero. Si tratta di qualcosa che avviene, lo avrete sentito sicuramente in occasione di un orgasmo, di un nucleo di contrazioni che può portare, secondo gli studi più recenti, ad una facilitazione della salita dello sperma verso l’ovulo.

Anche qui però parliamo del famoso zero virgola, motivo per il quale possiamo concludere dicendo che sì, l’orgasmo vaginale potrebbe aiutare il concepimento, ma sicuramente non è una conditio sine qua non possiamo rimanere incinte. Quindi meglio se il sesso è piacevole, ma l’orgasmo non fa parte, se non in parte davvero minima, dell’equazione che porta al concepimento di una nuova vita.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2018 - Mammaperfetta.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons