Loading...

Papilloma Virus HPV: sintomi, cause, cure e effetti sulla gravidanza

papilloma virusIl Papilloma Virus, conosciuto soprattutto come HPV, è una malattia sessualmente trasmissibile molto diffusa. Esistono decine di varietà di Papilloma Virus che possono colpire sia i genitali maschili e femminili che la bocca e la gola. È molto difficile accorgersi del contagio perché la malattia è quasi sempre asintomatica.

Ci sono milioni di persone infette e milioni di nuovi contagi avvengono ogni anno. Il Papilloma Virus è così comune da aver contagiato almeno la metà delle persone sessualmente attive. Una su due ha il virus. Bisogna sottoporsi a controlli periodici anche se il virus spesso va in remissione spontanea. Se invece non scompare, può arrivare anche a provocare il cancro.

Il Papilloma Virus può provocare il cancro del collo dell’utero, della vulva, della vagina, nonché del pene e dell’ano. Anche lingua, tonsille e gola sono a rischio. Fate sempre sesso protetto e cercate di controllarvi periodicamente dal vostro medico.

Cause e sintomi

Come abbiamo detto in precedenza, il Papilloma Virus si contrae attraverso i rapporti sessuali, anche orali e anali. La malattia è asintomatica fino a quando non si aggrava. I casi in cui il Papilloma crea veri problemi sono molto pochi. Solo il dieci percento delle persone ne subisce le conseguenze.

Il 90% invece, sconfigge il virus senza neanche saperlo, ma ricordiamo che conoscere il virus è sempre meglio che ignorarlo!

I sintomi sono rari e se si presentano bisogna immediatamente chiedere ad un medico specialista. Se notate i seguenti sintomi, rivolgetevi al vostro medico:

  • Verruche genitali (sono molto contagiose. Non si trasformano in tumore, ma possono essere molto fastidiose ed essere spia del Papilloma Virus);
  • Problemi respiratori causati da verruche alla gola;
  • Anomalie sui genitali (se notate cambiamenti, chiedete al medico).

Comunque sia è veramente difficile evitare il contagio, non sempre il solo sesso protetto è sufficiente. L’unico modo che avete per combattere il Papilloma Virus sono i controlli periodici dal medico. L’unico modo per prevenire il virus invece è la completa astinenza. Quindi…meglio farsi controllare dal medico.

E in gravidanza?

Se avete contratto il Papilloma Virus, non dovete preoccuparvi troppo per il vostro bambino. Le cure, dopo il parto, dovranno riguardare voi! Solo in casi rarissimi il bambino può essere contagiato, e solo al momento del parto. In quei casi rarissimi di contagio, il bambino potrebbe soffrire di problemi respiratori dovuti alle verruche in gola, ma la patologia è davvero estremamente rara. Comunque sia, se notate problemi respiratori del vostro bambino, consultate il medico e parlategli del vostro HPV.

Se decidete di avere un bambino, controllatevi prima del concepimento! Andate dal ginecologo e chiedetegli di fare esami approfonditi per scovare l’HPV. In genere è sufficiente un pap test. In pochi giorni avrete le risposte e in caso di test positivo, saprete dal vostro medico cosa fare per buttarvi alle spalle il Papilloma Virus ed evitare un nuovo contagio.

Cura

L’HPV non può essere curato da terapie specifiche, ma se provoca verruche queste possono essere rimosse da un medico specialista. Il ginecologo potrà comunque aiutarvi ad eliminare il problema e in alcuni casi potrà anche consigliarvi un vaccino. Il sistema sanitario nazionale da la possibilità alle mamme di vaccinare gratuitamente le proprie bambine.

Nel caso in cui il Papilloma Virus provochi un tumore, la terapia è la stessa da seguire per i tumori non causati dal Papilloma. Per fortuna i tumori da Papilloma sono più facilmente curabili rispetto ad altri tipi di cancro.

In caso di papillomatosi respiratoria, il paziente ha a disposizione dei farmaci. In casi gravi, si può aver bisogno di interventi chirurgici, anche ricorrenti.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2018 - Mammaperfetta.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons