Loading...

Pappa al pomodoro per il bambino: la guida completa

pappa-pomodoroLo svezzamento è una fase molto importante nella vita di un bambino perchè permette di scoprire gusti nuovi e soprattutto di abituarsi ai nuovi cibi. Come raccomandano i pediatri non bisogna però avere fretta e procedere con ordine inserendo un alimento per volta in base alla fascia di età.

Il pomodoro, nonostante sia un alimento ricco di virtù, può provocare allergie, per questo gli esperti consigliano di inserirlo verso i 12 mesi di età.

Oggi prepareremo la pappa al pomodoro in modo molto semplice, aggiungendo una pastina del formato tubetti adatta già ad un bambino di 1 anno.

Ingredienti

  • 1 pezzetto di carota;
  • 1 piccolo pezzo di sedano;
  • 1 cucchiaio di olio extravergine di oliva;
  • 2 pomodori maturi;
  • Un pizzico di sale;
  • 40 g di tubettini;
  • 2 cucchiaini di parmigiano grattugiato.

Preparazione

Sbucciamo la carota, spacchiamola metà e togliamo, con un coltellino, la parte centrale, quella più legnosa. Sciacquiamola ed asciughiamola. Sfiliamo per bene il sedano, lo laviamo e lo asciughiamo. Ora sminuzziamo le verdure grossolanamente senza preoccuparci di renderle piccolissime poiché il sugo, alla fine, sarà frullato e quindi reso adatto per un bambino di tenera età.

Laviamo con cura anche i pomodori e asciughiamoli. Ora dobbiamo togliere la pelle e facciamolo delicatamente senza intaccare la polpa. Se dovesse risultare complicato, basta tuffare i pomodori per un paio di minuti in acqua bollente, scolarli e passarli subito sotto un getto di acqua fredda. In questo modo la pelle verrà via con molta facilità.

Una volta che i pomodori saranno spellati per bene, spacchiamoli a metà e togliamo tutti i semini e l’acqua di vegetazione strizzando leggermente la polpa. Sminuzziamo il pomodoro e versiamolo dentro un pentolino insieme alle verdure sminuzzate, all’olio e ad un pizzico di sale. Accendiamo il fornello e lasciamo cuocere il sugo per circa 30/40 a fiamma moderata.

Appena sarà pronto, lasciamolo intiepidire per circa mezz’ora poi,  con un frullatore ad immersione, lavoriamo per qualche secondo il pomodoro fino a quando la salsa non sarà liscia e morbida.

In un pentolino versiamo abbondante acqua e lasciamola bollire. Aggiungiamo i tubetti e facciamoli cuocere secondo il tempo indicato sulla confezione. Appena pronti, scoliamoli per bene, poi versiamoli in una ciotola con il sugo sufficiente per colorare la pasta. Trasferiamola su un piatto spolverata con il parmigiano. La pappa al pomodoro è pronta.

Se il sughetto non verrà consumato totalmente, possiamo conservarlo in frigorifero in un vasetto di vetro chiuso dal tappo precedentemente sterilizzato. Il sugo può essere conservato per 24 ore.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2017 - Mammaperfetta.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons