Loading...

Parto cesareo: procedura e rischi

taglio cesareoCome avviene il parto cesareo? Quali sono le fasi più importanti del parto cesareo? Ci sono dei rischi oppure delle controindicazioni per il parto cesareo?

Tutti sappiamo che il parto cesareo è l’intervento chirurgico che si fa per far nascere un bambino. E’ necessario a volte per delle condizioni ben precise che possono riguardare sia il bambino che la futura mamma.

In questo articolo ti forniremo una guida più o meno dettagliata sul parto cesareo.

Cosa bisogna fare prima di sottoporsi al parto cesareo?

Così come accade per qualsiasi altro tipo di intervento, prima di sottoporti al cesareo programmato, ti consigliamo di fare tutte le tue domande al medico, così da trovare delle risposte accurate e capire meglio di che cosa si tratta.

La data dell’intervento verrà fissata durante il prericovero, ossia una giornata che la futura mamma passerà in ospedale per fare tutti gli esami necessari, dalla visita ostetrica, all’ecografia, alle analisi del sangue e via dicendo.

A questo punto potrai attendere il tuo parto cesareo e, quando sarà il momento, tutto quello che dovrai fare è depilarti il pube e presentarti in ospedale a digiuno.

Come avviene il parto cesareo?

Prima di essere portata in sala operatoria, verrai sottoposta ad un tracciato cardiotocografico, che ha l’obiettivo di fornire informazioni sulla salute del piccolo. Se questo esame è andato bene, allora si può andare in sala operatoria dove avverrà l’intervento che consiste nei seguenti punti:

  • Verrà posizionata una cannula venosa nel braccio, per somministrare l’anestetico ed eventuali farmaci necessari durante l’intervento;
  • Non appena l’anestetico avrà fatto effetto, verrà disinfettata la zona poco sopra il pube e verrà praticata l’incisione orizzontale;
  • Il chirurgo romperà poi il sacco amniotico ed estrarrà il bambino mostrandolo alla madre;
  • Verrà tagliato il cordone ombelicale;
  • Avverrà l’espulsione della placenta e la pulizia dell’interno dell’utero;
  • Dopo essersi assicurato di aver pulito bene la zona, lo specialista ricucirà i vari tessuti incisi all’inizio.

Ci sono dei rischi oppure no?

Essendo un intervento, anche quello del parto cesareo può avere dei rischi e delle controindicazioni. Proprio per questo motivo sarebbe opportuno che tu segua passo per passo tutti i consigli del tuo medico prima di sottoporti all’operazione.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2018 - Mammaperfetta.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons