Loading...

Partorire e non sapere di essere incinta: è possibile?

Siamo abituati a vedere in tv tantissime storie incredibili di donne che partoriscono senza sapere di essere incinte, ma tutto questo è possibile o si tratta dell’ennesima trovata dello show business?

Cerchiamo di capire assieme come possa accadere e quali sono le cause di un parto “inconsapevole”.

Non sapevo di essere incinta

La gravidanza causa cambiamenti molto evidenti nella donna, ma in alcuni casi questo non accade. Sono eventualità rare, ma non è impossibile portare avanti una gravidanza senza accorgersene. Secondo alcune notizie ci sono gravidanza silenziose che arrivano al termine senza che la mamma se ne accorga.

È capitato che una donna in sovrappeso partorisse senza sapere di essere incinta, questo perché la donna non ha preso, come campanello d’allarme, l’aumento di peso. Ma tutti gli altri sintomi? In alcuni casi è possibile non sentire nausee e fastidi e se la donna ha anche il ciclo irregolare, può non porsi alcun problema.

Alcune donne possono persino continuare ad avere perdite simili alle mestruazioni e, assieme alla gravidanza silente, possono non accorgersi di essere incinte. Le prime perdite sono da impianto e le seguenti possono comparire a causa di una carenza di progesterone o a causa di alcuni piccoli distacchi della placenta.

In condizioni normali la futura mamma si preoccuperebbe di questi sintomi, ma se non sa di essere incinta potrebbe scambiare le perdite con il normale ciclo mestruale. Quindi la risposta è sì, è possibile partorire senza rendersi conto di essere incinte.

Pancione e parto

E la pancia? Anche qui si tratta di una rara eventualità, è possibile che gli organi facciano spazio al bambino senza però che la pancia si gonfi a sufficienza da essere notata. In alcuni casi il feto può svilupparsi verso la spina dorsale e non provocare il classico rigonfiamento della pancia.

Per questo è possibile che la futura mamma soffra di mal di schiena e non lo associ ad una gravidanza. Ma il parto? Alcune donne che hanno partorito senza sapere di essere incinte, hanno affermato di pensare di avere i sintomi di una colica renale. Quindi anche il travaglio è stato confuso con un altro sintomo.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2019 - Mammaperfetta.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons