Loading...

Piedi gonfi in gravidanza: cause e rimedi efficaci

piedi gonfi gravidanzaI piedi gonfi sono una costante della gravidanza, soprattutto per chi si avvicina al grande giorno, quello che poterà la nascita del nostro bambino.

A concorrere sono in realtà diverse cause, come leggeremo tra pochissimo, e c’è davvero qualcosa che possiamo fare per combattere questa fastidiosissima condizione, che nelle ultime settimane prima del parto potrebbe arrivare anche a impedirci di utilizzare le nostre scarpe preferite.

Vediamo insieme le cause dei piedi gonfi, i possibili rimedi e, soprattutto, come comportarci senza ricorrere per forza di cose all’aiuto di farmaci.

Le cause dei piedi gonfi

I piedi gonfi durante la gravidanza sono causati da un duplice ordine di motivi:

  • A livello ormonale, l’aumento del progesterone porta con sé una maggiore ritenzione idrica, soprattutto a carico degli arti inferiori. C’è poco da fare in questo senso, non possiamo impedire il rilascio di questo ormone, che è tipico della gravidanza e che permette al nostro corpo di affrontare la stessa.
  • A livello cardiocircolatorio invece, per un concorrere di cause come la pressione dell’utero sulle maggiori vie arteriose, si hanno problemi altrettanto tipici della gravidanza. Una circolazione non ottimale è proprio segno della gestazione e soprattutto causa di un gonfiore importante a carico di caviglie, polpacci e piedi.

C’è qualcosa che possiamo fare?

Certo che sì. I rimedi sono tanti e non serve per forza di cose ricorrere all’aiuto dei medicinali. Prima di elencarvi i rimedi però, ci teniamo a ripetere che si tratta di una condizione assolutamente normale, che non dovrebbe causare in voi alcuna preoccupazione.

  • Possiamo innanzitutto fare sport in modo moderato, per riattivare la circolazione agli arti inferiori. Una camminata di 20 minuti al mattino può essere di grande aiuto, così come un corso di acquagym. Se avete l’opportunità di stare al mare, una camminata sulla spiaggia può dare una grande mano.
  • Anche i massaggi specifici presso una spa possono aiutare contro i piedi gonfi. Ogni buon centro di bellezza offre ormai programmi specificamente pensati per chi sta affrontando una gravidanza.
  • Bisogna utilizzare scarpe comode e leggermente più larghe di quelle che utilizziamo normalmente. Le scarpe troppo strette, o con tacchi troppo alti, non aiutano infatti la circolazione e quindi possono aggravare il problema.
  • Anche il caldo è un grande nemico dei nostri piedi. Cerchiamo di rimanere sempre in un ambiente fresco, anche se questo dovesse comportare l’utilizzo di climatizzatori a pieni giri.

L’obesità può aggravare il problema

Non ci stancheremo mai di ripetere come sia fondamentale perdere peso prima della gravidanza, soprattutto se i chili di troppo sono tanti e si può parlare di obesità clinica. L’obesità infatti aggrava tantissimi problemi, tra cui quelli circolatori che sono poi la causa dei piedi e delle gambe gonfie.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2018 - Mammaperfetta.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons