Loading...

Pizza in gravidanza: si può mangiare?

pizzaNessuno riuscirebbe mai a dire di no alla pizza, neanche chi sta affrontando una gestazione. La cosa che però ci interessa scoprire in questo articolo è se si debba davvero evitare di mangiare la pizza durante la gravidanza o se siamo davanti a quello che è un alimento tutto sommato sano per noi e per il piccolo che portiamo in grembo.

Vediamo insieme di saperne di più sulla salubrità della pizza per chi sta affrontando una gravidanza.

Un alimento tutto sommato ok

Prima di addentrarci nei casi specifici ci preme sottolineare il fatto che la pizza è, tutto sommato, un cibo ok. Questo vuol dire che sicuramente non deve essere eliminata completamente dal nostro regime alimentare durante la gestazione. Non vuol dire però che ne potremo abusare quando e come vogliamo: si tratta pur sempre di un alimento che può presentare qualche punto di criticità e che deve essere considerato nel suo complesso prima di essere portato in tavola.

Il problema delle calorie

Il primo punto di criticità per chi vuole consumare la pizza è sicuramente quello delle calorie. In una margherita ci sono circa 750 calorie, con il conto che può anche salire quando i condimenti si fanno piuttosto pesanti.

Questo sempre per ricordare che durante la gravidanza non possiamo comunque strafare e anche le voglie devono essere tenute sotto controllo, soprattutto quando abbiamo a che fare con un alimento pesante e calorico come la pizza.

Il problema dei condimenti: i salumi

Molte pizze vengono servite con un topping (per dirlo all’americana) di salumi. I salumi hanno punti di criticità che abbiamo affrontato più volte sulle pagine del nostro sito e per questo motivo devono essere tenuti sotto controllo. Quello che non si può mangiare a crudo, non dovrebbe essere consumato neanche sopra la pizza, motivo per il quale è sempre meglio optare per condimenti e farciture che siano sicure per la mamma ed il bebè.

Ogni tanto va più che bene

Con questo non vogliamo assolutamente demonizzare la pizza, ma piuttosto mettervi in guardia su quello che è un alimento della tradizione relativamente tranquillo e privo di problemi, ma che deve essere comunque affrontato con la giusta dose di cautela.

Pizza sì, dunque, ma senza esagerare, dato che come in tutte le cose, il troppo finisce per far male.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2018 - Mammaperfetta.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons