Loading...

Polpette di platessa e spinaci: ricetta per bambini

polpette platessa e spinaciQuella di oggi è la ricetta perfetta per far mangiare il pesce e le verdure ai bambini senza troppa difficoltà. Infatti prepareremo le polpette con polpa di platessa e spinaci,  delle piccole palline croccanti fuori e morbide dentro molto gradite dai piccoli.

La ricetta è davvero molto semplice e, per facilitare la preparazione, potete chiedere al vostro pescivendolo di fiducia i filetti di platessa già pronti.

Passiamo alla ricetta.

Ingredienti

  • 1 platessa da 250 g;
  • 100 g di spinaci;
  • 50 g di pane grattugiato;
  • 1 patata;
  • 1 cucchiaio di olio extravergine di oliva;
  • 1 cucchiaio di maizena;
  • 1 pizzico di sale.

Preparazione

Per pulire la sogliola bisogna, per prima cosa, tagliare le pinne del dorso e quelle del ventre. Con un coltellino facciamo un piccolo taglio sopra la coda, afferriamo e tiriamo via la pelle fino ad arrivare alla testa. Togliamo ora le interiora e sciacquiamola sotto un getto di acqua corrente. Mettiamola ora in una piccola padella con mezzo bicchiere di acqua e lasciamola cuocere per 5 minuti. Una volta cotta, lasciamola intiepidire poi recuperiamo la polpa staccandola dalla lisca centrale. Facciamo attenzione e controlliamo per bene che non rimangano delle spine attaccate alla polpa, poi mettiamola in una ciotola.

Puliamo gli spinaci e laviamoli immergendoli in una bacinella piena di acqua. Ripetiamo l’operazione fino a quando non saranno puliti perfettamente. Ora lessiamoli in acqua bollente fino a quando saranno morbidi. A questo punto scoliamoli e lasciamoli per 10 minuti sgocciolare in un colapasta.

Intanto aggiungiamo la maizena e il cucchiaio di olio nella ciotola dove abbiamo sistemato la polpa di platessa. Strizziamo gli spinaci, tagliuzziamoli in pezzi piccolissimi e aggiungiamoli agli altri ingredienti insieme ad un pizzico di sale. Mescoliamo con cura fino ad ottenere un composto omogeneo.

Con le mani bagnate formiamo delle piccole polpettine che passeremo nel pane grattugiato e che adageremo su una pirofila rivestita di carta forno. Inforniamo a 180° e lasciamole dorare per 12/14 minuti. Prima di servire le polpette di platessa e spinaci, facciamole intiepidire.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2018 - Mammaperfetta.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons