Loading...

Prezzemolo in gravidanza: si può mangiare o fa abortire?

prezzemoloBasta anche un pizzico di prezzemolo fresco per cambiare completamente un piatto, per impreziosirlo e renderlo più completo. Ma si tratta di un ingrediente che è davvero sicuro per le gestanti?

In altre parole, si può mangiare il prezzemolo durante la gravidanza o no? Vediamolo insieme.

No all’olio

Il problema principale del prezzemolo è contenuto nel suo olio. Si tratta di un olio che è contenuto anche nelle foglie fresche, anche se in quantità così infima da non creare, in genere, problemi di sorta.

Si può dunque consumare con moderazione il prezzemolo, che non causa problemi di sorta nel caso in cui venga consumato fresco e in foglie.

Qual è il problema del prezzemolo per le donne gravide?

Ad alte dosi, soprattutto di olio o di semi, il prezzemolo può stimolare le contrazioni uterine, le stesse che avvertiamo durante il ciclo mestruale. Per questo motivo, soprattutto secoli fa, infusi ad altissima concentrazione di prezzemolo erano utilizzati per causare un aborto spontaneo, con conseguente espulsione del feto.

Questo perché nel prezzemolo è inclusa la miristicina, una sostanza che non solo può causare aborti, ma può anche, attraversando la placenta, andare a colpire il vostro bambino: si registrano, nella letteratura scientifica, casi di danni al normale sviluppo dell’emoglobina e al battito cardiaco dei feti nel caso di consumo eccessivo di olio o semi di prezzemolo.

Si tratta dunque di un problema reale, che deve essere tenuto sempre in considerazione, anche se il piccolo ciuffetto di prezzemolo che aggiungiamo all’insalata, alla fettina o alla frittata non è sicuramente motivo di allarme.

Quindi, per rispondere alla domanda che ci eravamo posti in principio di articolo sì, il prezzemolo si può mangiare anche durante la gravidanza, anche se nelle dosi giuste e sempre fresco e mai in forma di semi o di olio.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2018 - Mammaperfetta.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons