Loading...

Prime erezioni del bambino: a che età sono normali?

sessualità bambinoIl pene è l’organo sessuale maschile necessario, ovviamente, per la riproduzione. Esso cresce e si modifica durante lo sviluppo e fino alla maturazione sessuale, ma quando è normale che il pene inizi a “funzionare”?

In questo articolo cercheremo di tranquillizzare i genitori su un argomento particolarmente ostico, ovvero quello delle prime erezioni del bambino. Quando sono normali e quando no? C’è un periodo in cui iniziano?

Talvolta per i neo genitori può essere imbarazzante parlare di questi argomenti, ma non preoccupatevi, oggi fugheremo insieme ogni dubbio sull’argomento. Premettiamo subito che non c’è bisogno di sentirsi in imbarazzo riguardo certi argomenti e che se avete qualche dubbio, potete tranquillamente chiedere consiglio al vostro pediatra di fiducia.

Il medico potrà rassicurarvi e togliervi qualsiasi dubbio sulla crescita del vostro bambino. Non abbiate timore e confidatevi apertamente.

Pene del bambino e prime erezioni

Potrà sembrare strano immaginare un bimbo piccolo con un’erezione, ma dovrete farci l’abitudine… Non c’è nulla di anormale, anzi! Il pene inizia a funzionare prestissimo e anche bimbi molto piccoli possono iniziare ad avere delle erezioni.

Non spaventatevi, né preoccupatevi se il vostro bambino ha delle erezioni che vi sembrano immotivate, è tutto perfettamente normale. Man mano che il bambino cresce, potrebbe avere delle erezioni in seguito ad eventi piacevoli.

Capita che un momento particolarmente felice o eccitante o la vista di qualcosa di bello e piacevole per il bambino, lo porti ad avere un’erezione. Nulla di strano. Non colpevolizzate il bambino e se vi chiede qualche informazione al riguardo, cercate di non confondergli le idee e di essere il più chiari possibile nelle spiegazioni.

Cercate di spiegargli in maniera leggera come funziona il corpo, i bambini capiscono benissimo, evitate di raccontare storielle insensate. Vostro figlio è perfettamente normale se ha erezioni anche da piccolo e se vi chiede informazioni sul proprio corpo, anche in un’età che vi sembra inadeguata.

I bambini di oggi iniziano ad essere consapevoli di sé molto presto e sono molto curiosi, per questo non temete di avere un dialogo aperto e chiaro con i vostri figli, anche se vi sembrano troppo piccoli. Ovviamente non esagerate, cercate di commisurare le parole all’età senza rendere i concetti troppo artefatti.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2018 - Mammaperfetta.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons