Loading...

Primo strumento musicale per il bambino: quale scegliere?

Noti nel tuo bambino un talento musicale e vuoi cogliere l’occasione per farlo avvicinare ad uno strumento in particolare? Ottima idea, ma bisogna capire come fare per non sbagliare.

Mettere in mano ad un bimbo uno strumento a casaccio non va bene. Non tutti gli strumenti sono uguali e il tuo piccolo potrebbe avere gusti diversi dai tuoi.

Se per esempio tu dovessi decidere di far suonare il piano al tuo piccolo e invece lui desiderasse imparare a suonare la chitarra, potrà anche seguirti all’inizio, ma prima o poi si stuferà. Lo stesso vale se il piccolo vuol suonare il clarinetto o cantare e a te invece piace la chitarra elettrica.

La musica chiama in modo diverso. Non esiste una regola uguale per tutti ed universale, ma come fare a capire quale strumento interessa al bambino? E come avvicinarlo alla musica? Lo vediamo insieme nel prossimo paragrafo.

Scegliere lo strumento per il piccolo

Prima di tutto cerca di capire, osservandolo, quale strumento interessi davvero al tuo bambino. Se prende una spazzola e canta, o la usa come chitarra, forse ti sta lanciando qualche messaggio. Se invece il tuo piccolo adora tamburellare, forse si sente più portato per la batteria.

Valuta anche quanto impegno il piccolo pensa di mettere nello studio di uno strumento. Studiare musica richiede tanta costanza e pazienza e i risultati non arrivano subito. Prendere uno strumento in mano non ti porta a suonare subito qualcosa.

Quindi fai un discorso iniziale al tuo piccolo e fagli capire che dovrà impegnarsi per ottenere quello che desidera, incoraggialo se non riesce subito (è perfettamente normale) e aiutalo a studiare se ne ha bisogno.

Per capire quale strumento possa suonare il tuo bambino, cerca una scuola di musica che faccia corsi anche per i bimbi e che faccia anche lezioni di prova. In questo modo potrai vedere il piccolo alle prese con gli strumenti e valutare assieme ad un insegnante preparato quale strumento sia il migliore per il tuo bambino.

Inoltre la musica aiuta lo sviluppo cerebrale del piccolo e migliora la memoria. Quindi via libera alla scelta di uno strumento.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

© 2022 - Mammaperfetta.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons