Loading...

Prolasso uterino: condiziona il concepimento?

prolassoIl prolasso dell’utero è un abbassamento dell’utero rispetto alla posizione che esso occupa normalmente. Esistono vari tipi di prolasso dell’utero, tra cui:

  • Prolasso di 1° grado;
  • Prolasso di 2° grado;
  • Prolasso di 3° grado.

Nel prolasso di primo grado, il collo dell’utero è ancora nella sede nel canale vaginale, ma non nella posizione naturale. Nel prolasso di secondo grado, il collo dell’utero affiora sulla vulva, ma non protrude. Nel prolasso di terzo grado, utero e vagina sporgono all’esterno della vulva.

Sintomi e cause

sintomi sono differenti da donna a donna. Per alcune donne il prolasso è asintomatico, per altre causa forti fastidi anche nel caso di prolasso lieve. Talvolta si possono avvertire dolori alla zona lombosacrale o agli addominali.

Nel caso in cui la donna rimane per molto tempo in piedi i fastidi peggiorano e si acuiscono. In alcuni casi la donna, quando soffre di un prolasso grave, non riesce nemmeno a camminare correttamente.

Le cause possono essere:

  • Sforzi eccessivi;
  • Debolezza muscolare;
  • Rapporti molto vigorosi.

La diagnosi si può avere solo da un medico specialista che possa visitare la paziente e controllare lo stato del prolasso. Una visita ginecologica è sufficiente per capire l’entità del danno.

Concepimento e terapia

Il prolasso uterino non interferisce con il concepimento, ma di certo bisogna risolverlo per evitare problemi durante la gravidanza. L’unico modo per curare il prolasso uterino è un intervento chirurgico.

Nel caso di donne in menopausa, in alcuni casi viene praticata un’isterectomia. A seconda del caso si interviene più o meno in maniera invasiva. Per evitare prolassi, cercate di avere uno stile di vita sano e attivo e di fare esercizi per il pavimento pelvico ogni giorno.

Vedrete che non solo il vostro corpo ve ne sarà grato, ma anche la vostra vita sessuale migliorerà. In più gli esercizi per il pavimento pelvico prevengono i problemi di incontinenza e in certi casi li curano.

Fate tre sedute da dieci contrazioni al giorno e vedrete che la vostra vita cambierà. Contraete i muscoli del pavimento pelvico per qualche secondo e poi riposate per qualche secondo. Ripetete fino ad arrivare ad una serie di dieci. Riposate un paio di minuti e fate la stessa cosa per altre due serie.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2017 - Mammaperfetta.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons