Loading...

Psoriasi durante la gravidanza: sintomi, cause e possibili cure

psoriasi gravidanzaLa gravidanza è un periodo di enormi cambiamenti per il nostro corpo, uno di quei periodi che, purtroppo, possono anche peggiorare il nostro quadro clinico.

Oggi parliamo di gravidanza e psoriasi, una patologia che magari avevamo già dovuto affrontare prima della gestazione e che durante la gravidanza si è proposta o riproposta con maggiore violenza.

Vediamo cosa c’è da sapere, quali sono i decorsi di questa patologia durante la gestazione e se c’è qualcosa che possiamo fare.

Una patologia infiammatoria

Il punto di partenza, il capo saldo dal quale partire mentre discutiamo di psoriasi e gravidanza, è che questa patologia è una malattia di carattere infiammatorio e che dunque ha delle cure (o dei palliativi) certi e anche delle modalità di manifestazione certe.

Il cortisone può aiutare

Il cortisolo è uno degli ormoni la cui produzione aumenta durante la gravidanza. Si tratta di un ormone che ha una fortissima azione anti-infiammatoria e che per questo motivo, nella maggior parte dei casi, va ad attenuare i sintomi della psoriasi oppure ad impedirne completamente l’uscita.

Si tratta dunque di un ormone che può dare una grossa mano, ed è per questo motivo che le donne che hanno avuto in passato episodi di psoriasi, nell’80% li vedono scomparire durante la gestazione.

C’è un 20% di donne, però, che purtroppo non sembrano poter trarre giovamento dal cortisolo in eccesso e che dunque vedono la psoriasi addirittura peggiorare.

Le cure? Un problema

Le cure che in genere vengono prescritte contro la psoriasi, sono a base di anti-infiammatori molto forti, che in genere non possono essere assunti durante la gravidanza. Il vero problema è questo e dovrete per forza di cose andare a consultare il vostro ginecologo per scegliere dei farmaci che siano adatti alla condizione e che siano anche rispettosi del vostro corpo durante un periodo così delicato.

In genere si ricorre a:

  • Ultravioletti B a banda stretta, utilizzati nella fototerapia, che in genere possono essere utilizzati con successo anche durante la gravidanza;
  • Prodotti a base di calcipotriolo;
  • Prodotti a base di cortisone per uso topico.

Ad ogni modo si tratta di prodotti che devono essere approvati dal vostro ginecologo. Il fai da te, anche per un problema apparentemente non intenso come la psoriasi, è assolutamente sconsigliato.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2018 - Mammaperfetta.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons