Loading...

Pulizia intima della bambina: la guida completa

salviette intimeC’è un argomento che spaventa molti neo genitori, neo mamme e neo papà, ovvero: l’igiene intima dei propri figli. Talvolta l’igiene delle femminucce può dare qualche problemino in più a causa della natura più delicata dell’organo.

Le parti intime femminili sono più esposte alle piccole infezioni a causa della normale conformazione fisica dell’organo. La vagina e la vulva fanno parte dell’apparato riproduttivo sessuale femminile e, come tutte le parti del corpo, vanno tenute pulite.

Ovviamente la parte interna delle parti intime ha un sistema di pulizia assolutamente autonomo e perfetto e almeno di questo non dobbiamo preoccuparci.

La parte da pulire è soprattutto quella esterna, dove potrebbero annidarsi batteri e funghi. Come comportarsi nella pulizia? Cosa fare? Quali prodotti utilizzare? Queste sono alcune delle domande che tormentano maggiormente i genitori.

Non preoccupatevi, continuate a leggerci e vi promettiamo di risolvere ogni vostro dubbio.

Come pulire le parti intime della bambina?

Le parti intime delle bambine sono più esposte rispetto a quelle dei bambini ai fastidi derivati dal contatto con feci e urine. Quindi è più probabile che vi troverete a combattere con qualche problema di infezioni.

Per evitare questi piccoli rischi, cercate di cambiare spesso le bambine e di tenere sempre pulite le parti intime. Vi raccomandiamo però di non esagerare nella pulizia.

Tenete all’igiene, ma evitate di diventare ossessivi. Anche l’eccessiva igiene fa male perché distrugge la naturale flora batterica intima. Per la pulizia vanno utilizzati acqua tiepida e detergenti intimi delicati adatti alla pelle delle bambine.

Si possono acquistare nei supermercati e nelle farmacie, ma se non sapete quali prodotti acquistare, chiedete consiglio al vostro pediatra di fiducia.

Alcuni consigli

Vi consigliamo inoltre di pulire le feci alla bambina partendo dal davanti verso dietro e non facendo il contrario.

Se partite dal sederino per pulire le feci, di certo qualche batterio raggiungerà le parti intime della vostra bambina e le darà qualche piccolo fastidio. Se pulite partendo dal davanti, invece, sposterete subito tutto lo sporco senza mettere a contatto le feci con le parti intime della bambina.

Per qualsiasi dubbio, non esitate a chiedere consiglio al pediatra, non sentitevi in imbarazzo, è normale avere dubbi e piccole paure.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2018 - Mammaperfetta.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons