Loading...

Quali sono i sintomi del concepimento?

concepimentoPrima di procedere con il test, quello sì davvero definitivo come parere, ci sono modi per essere certe di essere incinte?

A detta almeno delle nostre nonne, sicuramente sì, dato che sarebbero molti i sintomi (veri e presunti) dell’inizio di una gestazione. In parte, non possiamo che confermare: esistono dei sintomi del concepimento, collegati particolarmente alla prima settimana e alla seconda, periodo oltre il quale i test dovrebbero cominciare a dare ormai risultati più che attendibili.

Quali sono i sintomi del concepimento? Vediamoli insieme, in una rassegna che ha, come obiettivo aggiuntivo, quello di separare le leggende metropolitane dalla verità.

I sintomi

Il ciclo e lo spotting

Ovviamente i primi segnali che possono essere collegati ad un concepimento riguardano il nostro ciclo mestruale e il sanguinamento.

Innanzitutto un ritardo nel ciclo, anche di pochi giorni, può essere ovviamente indice del fatto che c’è una gravidanza in corso.

In aggiunta, anche delle piccole perdite, molto più lievi di una mestruazione normale, possono essere segnale che il concepimento è avvenuto. Lo spotting è leggero e va subito comunicato la medico, che dovrà condurre le indagini diagnostiche necessarie per scoprire se siete incinte o se avete altri problemi.

Il seno

Il seno è un’altra parte del nostro corpo che dà segnali piuttosto univoci e importanti che la gravidanza è appena cominciata: il seno si fa infatti molto più sensibile, cresce (anche di una coppa/taglia) e si avverte spessissimo una tensione piuttosto dolorosa.

Anche i capezzoli giocano il loro ruolo: tendono infatti a scurirsi, dato che l’irrorazione del sangue aumenta di frequenza e volume.

I sensi

Una donna conosce bene il suo corpo e anche i suoi sensi. Non sarà dunque molto difficile accorgersi che il nostro olfatto è diventato piuttosto sensibile e che molti odori che magari prima non ci facevano né caldo né freddo, oggi sono invece molto fastidiosi.

Lo stesso vale per la fame: soprattutto il primissimo periodo della gravidanza è in genere accompagnato da una fame fuori misura, alla quale non siamo sicuramente abituate e che costituisce uno dei più chiari segnali che la gravidanza sta cominciando.

La stanchezza

Sì, la gravidanza, soprattutto nelle primissime settimane, stanca. Si tratta dunque di un altro chiaro segnale che qualcosa, da quelle parti, potrebbe essersi messo in moto. Sicuramente da tenere in considerazione!

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2018 - Mammaperfetta.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons