Loading...

Quali sono i sintomi della gravidanza?

gravidanza sintomiLa gravidanza, oltre che a poter essere scoperta tramite test, può essere facilmente riconosciuta grazie a dei sintomi tipici, che chi ha avuto già una gestazione saprà riconoscere con grande facilità.

Per chi invece si potrebbe avvicinare per la prima volta al mondo della maternità, abbiamo preparato una guida che aiuterà a riconoscere quelli che sono i sintomi tipici della gravidanza, quelli che per intenderci dovrebbero spingervi a compiere il test e anche a farvi visitare dal vostro ginecologo. Vediamo insieme quali sono.

I sintomi più comuni della gravidanza

Di seguito troverete una lista piuttosto dettagliata di quali possono essere i segnali più precoci dell’avvenuta fecondazione e dell’inizio della gestazione:

  1. Mestruazioni in ritardo: si tratta di un segnale molto affidabile – se c’è ritardo dovremmo cominciare a pensare di poter essere incinte. Non è comunque sempre il caso, perché cicli irregolari o interazioni con particolari farmaci possono creare problemi alla regolarità del ciclo;
  2. Spotting: si tratta di perdite ematiche, di colore piuttosto chiaro, che sono il segnale dell’avvenuto impianto dell’ovulo fecondato all’interno del nostro utero;
  3. Il seno si fa molto più sensibile: ha un aspetto e una consistenza turgida, può aumentare anche di una taglia e ha un aspetto decisamente più pieno. Il tutto è purtroppo dovuto alle tempeste ormonali che stanno coinvolgendo il nostro corpo;
  4. I capezzoli e le aureole si fanno più scuri: questo è dovuto ad un maggior afflusso di sangue in tutta l’area del seno. I rilievi sull’areola si possono fare molto più sporgenti;
  5. Si diventa molto più sensibili agli odori: tutti i sensi si acuiscono, anche se l’olfatto diventa davvero quello di una volpe. Molti odori diventano sgradevoli, come carne, pesce, alcol, caffè e fumo;
  6. Si avverte un maggior senso di fame: il corpo comincia a consumare più energie e lo stress fisico e psichico aumenta. Il tutto si traduce in un fabbisogno alimentare superiore di circa il 30% rispetto ai periodi pre-gestazione;
  7. La pancia si fa gonfia sin da subito, a causa di quelli che sono i livelli aumentati di progesterone. L’intestino rallenta, andare al bagno con regolarità diventa un miraggio e quindi la pancia si fa dura e gonfia;
  8. Si sente molto di frequente lo stimolo di fare pipì: si tratta di qualcosa di molto comune durante le prime settimane della gravidanza;
  9. Si avverte una stanchezza quasi cronica, che ci porta a dormire quando non lo avremmo mai fatto prima della gravidanza.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2018 - Mammaperfetta.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons