Loading...

Quali sono le migliori posizioni sessuali durante la gravidanza?

sesso gravidanzaLa gravidanza può essere un periodo particolarmente adatto al sesso. Sì, perché proprio durante la gestazione, il nostro corpo va incontro a delle modificazioni che possono aumentare il desiderio e il piacere sessuale.

Il progesterone sale, la libido anche e il corpo è decisamente più pronto a concedersi un po’ d’amore e di piacere. Un’aumentata circolazione a livello uterino e una maggiore lubrificazione completano il quadro: fare l’amore durante la gravidanza fa bene e va bene, anche se c’è bisogno di conoscere quali sono le posizioni giuste.

Più tempo per i preliminari

Molte zone del nostro corpo sono particolarmente sensibili durante la gestazione e sarebbe decisamente il caso di approfittarne per trarne piacere: capezzoli e seni diventano estremamente più sensibili e sono dunque uno dei punti sui quali focalizzarsi.

Anche il pube, i fianchi e i glutei sono particolarmente ricettivi: segnalatelo al vostro partner, per dei preliminari a prova di bomba.

Il sesso può essere ancora… comodo

Certo, muoversi con un pancione enorme sicuramente non aiuta, ma qualche posizione può essere sperimentata davvero fino praticamente al parto:

  • Cucchiaio: tu su un fianco e il tuo partner dietro. Si tratta di una posizione che garantisce una penetrazione relativamente profonda ed è forse una delle più comode durante la gestazione;
  • Lei sopra: nessuna pressione sulla pancia e soprattutto puoi controllare la profondità e la rapidità della penetrazione. Si tratta di una posizione che lascia il pieno controllo alla donna ed è anche relativamente comoda;
  • Sul lato del letto: sul lato del letto, con la schiena sotto per lei. Lui sopra, ma fuori dal letto, senza alcun tipo di pressione sulla pancia. Si tratta anche in questo caso di una posizione comoda, che ricorda il missionario classico senza però alcun tipo di pressione sulla pancia. Sicuramente da provare, anche per le coppie non particolarmente atletiche.

Approfittane prima dello stop

Il nostro consiglio è quello comunque di approfittarne prima dello stop al quale sarete forzate dopo il parto. In genere i dottori consigliano un periodo di almeno 6 settimane senza rapporti sessuali successivamente al parto, quindi è il momento di fare scorta di piacere, prima che il vostro piccolo venga al mondo.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2018 - Mammaperfetta.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons