Loading...

Quanta acqua bere quando si aspetta

Una buona idratazione è fondamentale per il benessere quotidiano dell’organismo, è importante in ogni fase della vita, ancor di più quando si è in stato di gravidanza.

Ce lo chiede il corpo, e come buona norma dovremmo assumerne almeno 2 litri al giorno, o poco più nelle stagioni calde quando sudiamo di più.

L’importanza di bere acqua in gravidanza

Durante la gravidanza il corpo della donna subisce molte trasformazioni, adattandosi alla necessità di accogliere una nuova vita al suo interno.

L’acqua è un elemento importantissimo in questa fase perchè svolge la funzione determinante per un giusto approvvigionamento di liquido amniotico al feto con una adeguata vascolarizzazione.

Ma non si tratta dell’unica prerogativa: la corretta idratazione permette alla futura mamma di prevenire infezioni delle vie urinarie, difatti un aumento della diuresi è responsabile di un corretto funzionamento dei reni che filtrano e purificano le tossine presenti nell’organismo.

Va da sé anche l’importanza per la regolarità intestinale e per un problema che affligge tantissime gestanti, ovvero quello del gonfiore e della ritenzione idrica.

Come accorgersi se non ci stiamo idratando nel modo e nelle quantità giuste?

Il nostro corpo ci mette in allarme, dunque episodi di vertigini e smarrimento, nausea, mal di testa, calo di pressione sanguigna e urina dal colore giallo scuro possono essere dei segnali chiari che esso ci sta mettendo a disposizione per poter correre ai ripari.

Come e quale tipo di acqua assumere

Durante i nove mesi, la gravidanza non risulta sempre uguale, è per questo che nei primi mesi si è soggetti di più a nausee. In questo caso il consiglio è quello di bere a piccoli sorsi ed evitare grosse sorsate, prediligere acqua leggermente gasata e magari accompagnata da una fettina di limone.

Se invece non si riesce proprio a tenere a bada questi disturbi, dei succhi di frutta o dei centrifugati possono venire in aiuto, e anzi contribuiscono ad un ulteriore apporto di vitamine e minerali.

Le bevande invece da evitare in ogni fase della gestazione sono quelli ricchi di zuccheri e coloranti, oppure quelli che contengono caffeina e teina.

Vietatissimi ovviamente gli alcolici e le bevande eccitanti.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2020 - Mammaperfetta.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons