Loading...

Quante ore dopo mangiato il bambino può fare il bagno?

bagno al mareMamma adesso posso fare il bagno?

Sarà la domanda ricorrente dell’estate, ma che metro di misura bisogna usare per decidere quando è il momento adatto per far rientrare in acqua il bambino?

La risposta è apparentemente semplice, ma è meglio non sottovalutare alcuni elementi.

Il tempo

La digestione può durare dai 30 minuti alle 4 ore

Di norma bisogna aspettare almeno 3 ore dopo un pasto completo e 2 ore dopo uno spuntino.

Questi parametri di misura non sono universali, il tempo dipende da quanto e cosa si mangia, infatti alcuni cibi ci mettono di più ad essere assimilati e quindi richiedono una digestione più lunga, altri invece si digeriscono velocemente.

Quindi può capitare che anche dopo 4 ore dal pranzo un bambino avverta problemi durante il bagno.

Cosa mangiare

Per essere sicuri che non si corrano dei rischi è importante fare attenzione all’alimentazione.

Se si decide di rimanere per tutta la giornata in spiaggia è meglio portare per pranzo degli alimenti digeribili ed evitare le fritture, che richiedono una lunga digestione.

Ad esempio un panino, un pezzo di pizza e un succo di frutta sono molto apprezzati dai bambini e sono facilmente digeribili in un paio d’ore.

Inoltre è importante non bere liquidi ghiacciati prima di entrare in acqua, per prevenirela congestione.

Spiegare al bambino

Molti bambini quanto si sentono negate alcune cose, come in questo caso, sono tentati di fare ugualmente ciò che gli è stato precluso, per il gusto di andare contro le regole.

Fortunatamente non tutti i bambini hanno la tendenza a ribellarsi alle proibizioni, ma per evitare incidenti è meglio far capire al bambino il motivo per il quale non può entrare in acqua.

Deve capire che rischierebbe la vita, in modo che questi principi rimangano ben impressi nella mente e che perdurino anche in età adulta.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2018 - Mammaperfetta.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons