Loading...

Quanto caldo deve essere il latte che diamo al nostro bambino?

Biberon temperaturaUna delle prime cose da imparare come neo mamme è quello della preparazione del biberon.

Oltre all’allattamento al seno bisogna anche pensare a quello con il biberon, con tutto quello che comporta.

Il nostro latte è alla giusta temperatura, ma nel caso usassimo una formula o volessimo riscaldare il nostro latte precedentemente estratto, come dovremmo muoverci?

Microonde

Molte donne utilizzano il microonde per riscaldare più velocemente il latte materno o la formula. Questo tipo di riscaldamento potrebbe causare alterazioni della composizione delle sostanze del latte.

Tenete presente che scaldando il latte in questo modo si ottiene una temperatura molto elevata nella parte superiore del biberon, rispetto a quella inferiore. Per procedere al meglio occorre mettere il biberon con il latte da scaldare nel microonde, senza tappo, per permettere al calore di uscire. Dopo aver scaldato, chiudere il biberon e capovolgerlo almeno una decina di volte prima di somministrarlo al proprio bambino.

Per quanto riguarda la temperatura tenere presente che per un biberon da 120ml va bene impostare il proprio forno a potenza medio-alta e farlo scaldare per 30 secondi. Nella necessità di scaldare 240ml di latte, lasciar riscaldare per 45 secondi.

Scaldabiberon

Un altro metodo rapido per dedicarsi a scaldare il latte è quello di utilizzare gli scaldabiberon. Questi prodotti sono molto pratici e, alcuni di questi permettono di visualizzare la temperatura del latte grazie ad un display esterno. La temperatura ideale da raggiungere è di 40°-50°C.

Verificate sempre, testando qualche goccia sul vostro polso, se la temperatura è adatta al bambino.

Pentolino

Si mette sul fuoco e si lascia a riscaldare, fino al raggiungimento della temperatura desiderata (sempre 40-50°€). Per verificare il livello della temperatura si può utilizzare un termometro per alimenti oppure testare semplicemente qualche goccia sul dorso della propria mano.

Con la pratica ogni mamma potrà scegliere il metodo che riterrà più soddisfacente.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2018 - Mammaperfetta.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons