Loading...

Respirazione per il Parto: come prepararsi?

respirazione partoLa respirazione è la tecnica fondamentale per superare un travaglio senza dolori eccessivi, senza nervosismi e più in generale senza troppi problemi.

Siamo davanti a tecniche della massima importanza, che vengono ormai insegnate in tantissimi corsi per le gestanti. Vediamo insieme come prepararci alla respirazione da travaglio, valutando al tempo stesso se sia il caso di affidarci agli insegnamenti di un professionista oppure no.

Perché è fondamentale?

La respirazione ci aiuta ad ossigenare meglio il sangue e di conseguenza i nostri muscoli, molti dei quali verranno coinvolti durante il travaglio e il parto. L’ossigeno riesce anche ad essere un potentissimo antistress e riese dunque a farci rilassare durante un momento così importante (e stressante) della nostra vita.

Una buona ossigenazione ci aiuterà anche a rilassare i muscoli pelvici, aiutando il nostro bambino a venire fuori senza alcun tipo di problema.

Quali esercizi si possono fare?

Per prepararci alla respirazione da travaglio possiamo mettere in pratica qualche esercizio che, se cominciato in tempo e quindi qualche mese prima del travaglio, ci aiuterà ad arrivare meglio al nostro travaglio.

  • Sediamoci a terra, con la schiena ben ferma sul muro e la testa ben dritta. Appoggiamo le nostre mani sulla pancia e concentriamoci sul nostro respiro. Questo tipo di respirazione è assolutamente fondamentale per recuperare un contatto con il nostro corpo e, di conseguenza, riuscire a staccare da stress e ansie.
  • Cominciamo, adesso, a respirare con più controllo, decidendo noi stesse le fasi della respirazione e dell’espirazione e cercando di forzare un po’ la capacità dei nostri polmoni. Riempiamoli e poi svuotiamoli. Siamo noi che siamo in completo controllo di quello che sta accadendo.
  • Adesso è il tempo di passare alla respirazione vera e propria: inspiriamo dal naso ed espiriamo dalla bocca, sempre con il pieno controllo dell’ossigeno che entra nei nostri polmoni. Sentiamo il respiro che si irradia nel corpo. Sei rilassata vero? Ricordati di questi esercizi quando sarai sul lettino da parto. Ti daranno una grandissima mano!

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2018 - Mammaperfetta.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons