Loading...

Sciroppo di malto: si può consumare in gravidanza?

sciroppo dimaltoLo sciroppo di malto è un prodotto che, ormai da qualche anno, viene pubblicizzato come amico della salute e del benessere. Non è un mistero dunque che possa interessare anche le donne incinte ed è per questo che abbiamo deciso di analizzarne possibili benefici e controindicazioni proprio durante la gestazione.

Si può consumare lo sciroppo di malto durante la gravidanza? Oppure si tratta di uno di quegli alimenti che fanno più male che bene e che dunque devono essere evitati? Ci sono delle controindicazioni? Parleremo di questo ed altro nel nostro speciale di oggi.

Cos’è lo sciroppo di malto?

Si tratta di un prodotto che viene realizzato partendo dalla germogliazione a caldo di diversi ingredienti, tra cui in genere orzo, riso, mais e frumento. Se ne ricava uno sciroppo dolcificante che, erroneamente, viene ritenuto più dietetico dello zucchero semolato, anche se ha dalla sua comunque valori nutritivi più interessanti.

È una sorta di melassa, di colore miele scuro, che può essere utilizzata sia nella preparazione di dolci, sia, per chi voglia, come dolcificante del caffè o delle tisane.

È davvero “dimagrante”?

A prescindere dal fatto che forse non dovrebbe interessarvi troppo cercare di dimagrire durante la gravidanza, quello dei presupposti poteri dimagranti del nostro sciroppo di malto è un autentico mito, che non ha alcun riscontro nella realtà. È vero che ci sono infatti circa il 30% in meno di calorie rispetto al normale zucchero, ma è anche vero che il suo potere dolcificante è del 40% inferiore, motivo per il quale dovremo utilizzarne sicuramente di più, vanificando l’effetto “dimagrante”.

Se vi piace, potete sicuramente utilizzarlo in gravidanza

Se vi piace, potete sicuramente utilizzare questo tipo di prodotto durante la gravidanza. Si tratta infatti di un prodotto sano e naturale che non ha controindicazioni, fatta eccezione per i problemi che possono essere relativi al contenuto in glutine del prodotto stesso.

Se non siete celiache, per intenderci, potrete sicuramente consumare lo sciroppo di malto durante la gravidanza: non ci sono controindicazioni di sorta, anzi, farete un pieno di vitamine e minerali che sono fondamentali per la vostra salute e per quella del bambino che vi state portando in grembo.

Dunque semaforo più che verde per lo sciroppo di malto, anche se non dovreste aspettarvi miracoli da questo prodotto.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2017 - Mammaperfetta.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons