Loading...

Scoprire il sesso del bimbo prima della nascita: 3 ragioni per preferire la sorpresa

L’appuntamento del parto è il più importante della vita: hai paura del dolore e dei rischi, ma sai che quando avrai il bambino tra le braccia passerà tutto in secondo piano e sarai solo gioiosa della nuova vita.

Si sa che le sorprese piacciono a tutti e gli appuntamenti al buio sono elettrizzanti…bene, immagina di arrivare al momento del parto e scoprire proprio tutto del tuo bambino, i suoi lineamenti, le manine e anche il sesso.

Ci sono numerose ragioni per cui molti genitori optano per questa scelta che potrebbe sembrare antiquata alla luce dei moderni metodi di ecografie, ma nasconde motivazioni ben più profonde.

La scelta rimane solo a te e al papà, non bisogna mai farsi condizionare dai giudizi su questa decisione e dalle critiche che verranno mosse: è il momento in cui nasce una famiglia e solo voi avete il potere di decidere come viverlo.

No a stereotipi e commenti

Appena si annuncia il sesso del bambino si scatenano luoghi comuni, frasi fatte e fastidiosi stereotipi e di certo qualcuno mostrerà il viso deluso perché avrebbe preferito un bambino del sesso opposto.

Basta a battutine sulla gelosia del papà verso la femmina e sui futuri cuori infranti, all’ipocrita gioia dei nonni che aspettavano il maschio, a regali in serie tutti rosa o azzurri: spesso tutti pensano alla superficialità del sesso con commenti sgradevoli.

Amore e basta

Ci sono meccanismi psicologici particolari che si manifestano durante la gravidanza, dovuti alle ansie e alle aspettative; sapere il sesso ci proietta delle immagini chiare su come sarà il tuo futuro da genitore.

Questo potrebbe portarti ad una forte ansia anticipatoria e distrarti dal vero significato della maternità e da ciò che è importante, ossia la salute e il concetto che amerai il tuo bambino a prescindere dal genere.

Motivazione

Molte donne raccontano l’esperienza del parto descritto come un momento di gioia quasi surreale, ma sai che è anche un momento delicato dove dovrai affrontare un dolore davvero importante.

Ma in quel momento l’aspettativa è alle stelle e cerchi qualsiasi motivazione per sforzarti e resistere al dolore: in molte affermano che l’idea di scoprire di lì a breve il sesso del bambino ha dato una spinta motivazionale enorme.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

© 2022 - Mammaperfetta.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons