Loading...

Seggiolone per bambini: quali scegliere e quali sono i criteri per scegliere

seggioloneSiete una neomamma e non sapete qual è il seggiolone migliore per dare la pappa al vostro piccolo? Allora siete nel posto giusto! Oggi vi mostreremo quali sono i criteri per scegliere il seggiolone più adatto al vostro bambino!

Qual è il seggiolone migliore? In base a quali caratteristiche in particolare si sceglie il seggiolone per bambini? Quando è ora di comprare un seggiolone per il nostro bambino? Vediamo di rispondere insieme a tutte queste domande!

Quando è arrivato il momento di pensare all’acquisto di un seggiolone?

Di solito, quando il bambino inizia a voler stare in braccio alla mamma, o al papà, durante i pasti, per vedere cosa succede sul tavolo o semplicemente per stare in compagnia, i genitori iniziano a chiedersi se è il caso di acquistare un seggiolone oppure no.

E’ indispensabile che il bambino, o la bambina, riescano a stare seduti correttamente prima di metterli nel seggiolone (di solito intorno ai 6 mesi), anche se alcuni modelli sono stati progettati anche per quei bambini che tendono a scivolare e non riescono a stare ancora seduti.

Quale seggiolone scegliere? Quali sono i criteri per la scelta?

Per la scelta del seggiolone bisogna tenere in considerazione tantissimi fattori, tra cui:

  • Il bambino riesce a stare seduto oppure no;
  • Abbiamo bisogno di un seggiolone con lo schienale reclinabile oppure no;
  • Quanto spazio abbiamo a disposizione per tenere il seggiolone chiuso;
  • La presenza del poggiapiedi per aiutare il piccolo a stare seduto;
  • La stabilità della base per la pappa.

Dopo aver valutato questi fattori, potete procedere con la scelta del seggiolone più adatto alle vostre esigenze, ricordando che esso va usato solo ed esclusivamente per dare da mangiare al bambino e non per tenerlo calmo e tranquillo.

Inoltre è indispensabile che la base del seggiolone sia piuttosto ampia, soprattutto se il carattere del vostro bambino è vivace. Una base larga non permetterà al seggiolone di ribaltarsi anche con i movimenti improvvisi più forti.

Infine un buon seggiolone deve assolutamente permettere al bambino di stare seduto in posizione eretta, diritto sulla schiena perché sta sempre affrontando una fase di crescita e la posizione della schiena è molto importante!

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2017 - Mammaperfetta.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons