Loading...

Semi di Lino in Gravidanza: benefici e controindicazioni

semi di linoIn gravidanza, soprattutto se gli stravolgimenti ormonali hanno avuto la meglio su di noi e sul nostro intestino, possiamo sicuramente ricorrere a qualche aiutino esterno, di tipo assolutamente naturale e che ci garantisca di funzionare.

Uno di questi è sicuramente costituito dai semi di lino, un integratore utilizzatissimo non solo da chi sta affrontando una gravidanza, ma anche da chi, avendo problemi di regolarità intestinale al di fuori della gestazione, non vuole affidarsi a reagenti chimici, ma ad un prodotto naturale.

La saggezza degli egizi

Già gli antichi egizi conoscevano le proprietà di questi semi. Si tratta infatti di semi che:

  • Sono ricchissimi di Omega 3, che aiutano a proteggere l’organismo in generale e più nello specifico l’apparato cardio-circolatorio. Grazie a questa loro proprietà, i semi di lino vengono anche consigliati a chi soffre di ipertensione (anche se gestazionale) o di osteoporosi. Si tratta dunque di un ottimo integratore anche per chi sta affrontando una gravidanza.
  • Sono ricchissimi di antiossidanti: si tratta di sostanze che sono in grado di combattere i radicali liberi e farci rimanere più giovani. Non è qualcosa di relativo esclusivamente alla gravidanza, ma piuttosto qualcosa che dovrebbe interessarci durante ogni periodo della nostra vita.
  • Sono ricchissimi di sali minerali: manganese, fosforo, rame e magnesio.
  • Sono ricchissimi di vitamine del gruppo B.

La cosa più importante per chi è incinta

Tra le proprietà più interessanti per chi sta affrontando una gravidanza, c’è però sicuramente quella della regolarizzazione dell’intestino. Assumendo regolarmente semi di lino, che hanno un ottimo contenuto in fibre alimentari, si può infatti andare a rendere più regolare la defecazione, altrimenti seriamente compromessa, come noto, durante tutti e 9 mesi della gestazione.

Assumendone quantità modiche, si avranno già degli ottimi risultati, come vi indicherà anche il vostro medico curante e il vostro ginecologo.

Ok, ma dove si comprano?

I semi di lino possono essere trovati praticamente in ogni erboristeria e in ogni rivendita di prodotti biologici. Anche le farmacie offrono ormai prodotti da banco a base di semi di lino che sono più che adatti per chi sta affrontando una gravidanza.

Parlatene con il vostro medico, che vi indicherà la preparazione che più fa al caso vostro, tenendo conto anche delle vostre specificità e delle vostre necessità.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2018 - Mammaperfetta.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons