Loading...

Sesta malattia del bambino: cause, sintomi e cura

sesta malattiaMolto spesso i bambini piccoli prendono tutto l’elenco delle malattie endemiche disponibili sulla piazza, per la gioia dei loro genitori. Scherzi a parte, ogni anno i bambini si ammalano a causa della diffusione estesa di queste malattie e della inevitabilità di trovarsi in zone di diffusione come luoghi molto frequentati.

Le scuole, le palestre, le piscine e tutti i luoghi molto popolati sono perfetti per la diffusione delle malattie, quindi anche della cosiddetta “sesta malattia“. Ma cos’è la sesta malattia? In questo articolo vi spiegheremo di cosa di tratta e vi parleremo anche delle cause che la scatenano, dei sintomi che presenta e delle possibili cure.

Cause e sintomi

La sesta malattia è virale e di solito attacca i bambini molto piccoli che hanno un’età compresa tra i cinque mesi e i due anni. In genere questa malattia viene causata dal contatto con i virus HHV e HSV.

sintomi della comparsa della sesta malattia sono comunemente:

  • Febbre alta;
  • Eruzioni cutanee;
  • Linfonodi gonfi;
  • Convulsioni.

La malattia si contagia con la saliva, per questo bisogna stare attenti a lavarsi sempre le mani e a coprirsi bene la bocca quando si starnutisce o tossisce. Seguendo le comuni norme di igiene, il rischio di contrarre o di essere veicoli per la malattia si abbassa notevolmente.

L’incubazione è piuttosto lunga e possono passare anche molti giorni prima che la malattia compaia. In genere il problema passa in una settimana.

Cura

La cura in genere dipende dai sintomi, solo un medico saprà dirvi cosa fare. Molto spesso la malattia passa autonomamente senza che si somministrino medicine al bambino, ma vanno di certo utilizzate medicine se ci sono sintomi febbrili.

Portate il vostro bambino dal medico e fategli controllare se ha bisogno di medicinali per abbassare la febbre. Intanto potete mettere sulla testa del piccolo delle stoffe bagnate con acqua fresca per dargli sollievo e abbassare la temperatura.

Non trascurate questo tipo di malattia: la febbre potrebbe causare convulsioni che possono essere un problema veramente molto grave per il bambino. In alcuni casi le convulsioni lasciano gravi danni cerebrali. Per qualsiasi dubbio, contattate immediatamente il vostro medico di fiducia.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2017 - Mammaperfetta.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons