Loading...

Si possono mangiare le cozze durante la gravidanza?

frutti di mare cozzeI molluschi in generale sono prodotti ricchi di vitamine, poveri di grassi e ricchi di proteine, circostanza che li rende un prodotto straordinario anche per chi vive una dolce attesa.

Quando si parla però di cozze, sono in molti a preoccuparsi, giustamente aggiungiamo noi, perché si tratta di un prodotto piuttosto ostico e, marginalmente, pericoloso.

Si possono mangiare le cozze durante la gravidanza? Oppure è meglio passare la mano e tornare a mangiarle dopo il parto?

Si possono mangiare a patto che…

Le cozze si possono assolutamente consumare durante la gravidanza, a patto di seguire però qualche norma di buon senso e di igiene che renderanno questo prodotto sicuro anche per chi è in dolce attesa.

Cottura

Non si devono mangiare le cozze crude, che potrebbero essere portatrici di microbi, batteri e virus che sono ancora più pericolosi durante la gravidanza. Anche se sappiamo che le cozze crude, semplicemente inumidite con il limone, sono decisamente buone, meglio non mangiarle durante la gravidanza.

Freschezza

La freschezza è altrettanto importante: bisogna consumare solo prodotti freschi, che vengono venduti con il guscio chiuso e intatto e che abbiamo un bel colore lucido e vivo. Le cozze non fresche sono estremamente pericolose, e non solo per chi è in dolce attesa.

Pulizia

Le cozze devono essere pulite molto attentamente, utilizzando una spugnetta di metallo per pulire il guscio ed eliminarne le impurità. Lasciare le cozze a spurgare è un’ottima idea, che vi permetterà di avere un prodotto assolutamente sicuro e che può essere consumato anche da chi è in gravidanza.

Si, mangiamole!

Ogni dietologo che si rispetti vi sottolineerà l’importanza delle cozze, un prodotto che è semplicemente straordinario sia per il gusto che per i suoi valori nutrizionali.

Mangiamone pure una porzione una o due volte al mese, stando però sempre attentissime alle norme di buona condotta che abbiamo evidenziato in questo articolo.

Quello che vi abbiamo detto in questo speciale vale più in generale per ogni tipo di mollusco, come ad esempio le vongole, altro piatto tradizionale della cucina italiana che deve però essere mangiato solo quando è fresco e pulito, per tenere alla distanza le pericolose patologie di cui le cozze possono essere portatrici.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2018 - Mammaperfetta.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons