Loading...

Si possono usare i farmaci contro le nausee?

Soffrire di nausea in gravidanza è molto comune e per alcune mamme in dolce attesa può essere anche tanto fastidioso.

Ci sono donne che proprio non riescono a stare una giornata senza nausee, altre più fortunate neanche si accorgono dei giorni che si susseguono e vivono una gravidanza super tranquilla e senza sintomi.

Se soffri di quelle fastidiose nausee e non riesci più a sopportarle, puoi optare per dei farmaci specifici per la gravidanza che possono aiutarti. Ovviamente ti ricordiamo che la nostra guida è a solo scopo informativo e che non possiamo sostituirci al parere del medico.

Solo il medico potrà dirti quali farmaci usare e se usarli durante la tua gravidanza. I farmaci devono essere specifici per la gravidanza e innocui per la mamma e il bambino.

Non dimenticare mai che non devi assumere alcun medicinale o integratore in gravidanza senza aver prima chiesto il consiglio del medico.

Farmaci contro le nausee

In genere i farmaci contro la nausea sono stati studiati e creati proprio per aiutare le mamme in gravidanza, per questa ragione vengono poi consigliati dai medici.

In genere i farmaci permessi sono a base di piridossina, conosciuta meglio con il nome di vitamina B6 e quelli a base di metoclopramide. Da qualche tempo trovi anche farmaci a base di piridossina (sempre vitamina B6) e doxilamina che hanno un’azione sinergica contro le nausee.

Qualsiasi sia il caso, è necessario rivolgersi prima ad un medico in modo da avere la sicurezza che il farmaco sia adatto anche durante la gravidanza. Non bisogna mai sottovalutare questo aspetto quando si è in attesa.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2019 - Mammaperfetta.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons