Loading...

Si può andare al mare durante la gravidanza?

mare gravidanzaLa gravidanza può essere un periodo della nostra vita particolarmente stressante, e cosa c’è di meglio per rilassarsi di qualche giornata al mare?

Siamo però in stato interessante e come è giusto che sia i dubbi si affollano nella nostra testa. Per questo motivo abbiamo preparato un prontuario per le future mamme che vogliono godersi qualche giorno di sole.

Vediamo come comportarci.

Preferiamo le prime ore del mattino

Il mare è più bello di prima mattina. Sforziamoci di andare in spiaggia sul presto, quando il sole non picchia ancora forte e quando possiamo regalarci delle splendide passeggiate sul bagnasciuga senza preoccuparci troppo delle insolazioni.

Una nuotata rilassante e tonificante

Nuotare è un’attività sportiva che è perfetta, anche per chi è piuttosto avanti con la gravidanza. Possiamo nuotare, compatibilmente con le nostre condizioni fisiche, senza alcun tipo di problema. Dedichiamo un po’ di tempo alla cura del nostro corpo con un po’ di sana attività fisica. Anche il nostro bambino ci ringrazierà.

Cambio di costume quando si esce dall’acqua

Per evitare infezioni genitali e più in generale arrossamenti ai capezzoli e al seno, è sempre una buona idea farsi una doccia appena usciti dall’acqua e mettersi un costume pulito. In questo modo eviteremo problemi, anche i più rari, che potrebbero provenire da una non corretta igiene.

Teli sempre puliti

Mai e poi mai sedersi sulla sabbia o sulla sdraio senza utilizzare un asciugamano pulito. Quella che era una norma che le nostre mamme non consentivano che si ignorasse ha una motivazione ben precisa. Gli asciugamani sporchi infatti possono essere veicolo di infezioni come la candida, particolarmente pericolose durante la gravidanza.

Una dieta appropriata

Dato che è possibile avere cali di pressione in spiaggia, è bene prepararsi con una dieta appropriata. Frutta e verdure zuccherine, che comunque ci lascino leggere, sono la scelta principale per chi vuole mangiare per essere pronta per la spiaggia. Quindi facciamo il pieno di frutta di stagione come melone, cocomero, pesche e albicocche. Oltre che ad aiutarci a superare una giornata molto faticosa, ci aiuteranno anche per una sana tintarella.

 

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2018 - Mammaperfetta.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons